Serie D: sorride il Derthona, Vado-Acqui finisce pari

0
604

Le alessandrine di Serie D conquistano in tre tutti i risultati possibili: una vittoria, un pareggio e una sconfitta. Sorride il Derthona, che finalmente intravede un lumicino al fondo della galleria. Non soltanto infatti i leoncelli hanno vinto contro il Borgomanero, fanalino di cosa del girone, ma l’Asti a perso, riducendo così il margine di svantaggio con il 15 posto, che passa da 14 punti a 11 (sopra gli otto punti di distanza tra quindicesima e diciottesima non si fanno neanche i playout, una si salva e l’altra vola diretta in Eccellenza).

Pareggia a Vado l’Acqui, un punticino che però è sufficiente a consentire di preservare la serenità conquistata sul campo: una metà classifica che non dovrebbe più riservare sorprese sulla questione salvezza. Cade invece in casa la Novese, battuta dal Sestri Levante su calcio di rigore. La lotta tra la compagine di Mango, il Sancolombano e i galletti per sfuggire alla sfida playout è ancora tutta aperta.

Risultati: Borgomanero-Derthona 0-1, Bra-Argentina Arma 3-1, Caronnese-Sancolombano 2-0, Lavagnese-Cuneo 0-0, Novese-Sestri Levante 0-1, OltrepoVoghera-Chieri 1-1, RapalloBogliasco-Pro Settimo Eureka 1-1, Vado-Acqui 1-1, Vallée d’Aoste-Sporting Bellinzago 1-2.