18.7 C
Alessandria
martedì, Ottobre 19, 2021

La gestione calore di ACOSI’ vicina al cittadino

Dopo il referendum che ha schierato gli italiani contro le privatizzazioni e l’abitudine ormai a bollette incomprensibili e soprattutto basate sui consumi presunti e non reali; a sportelli inesistenti sostituiti da dischi telefonici metallici che non fanno altro che rimandarti ad altro senza soluzione del problema; è rincuorante la politica commerciale messa in atto da Acosì. L’azienda; facente parte del gruppo Acos spa che annovera nella sua holding ben nove aziende che trattano dall’ambiente; all’acqua; dai rifiuti all’energia; è sì un gruppo privato ma con capitale pubblico e come tale; proprio perchè legato al territorio dove opera; non pensa soltanto al profitto ma soprattutto alla qualità del servizio. Questa qualità si traduce in tariffe competitive e chiarezza di fatture; sportelli aperti al pubblico con personale dedicato per dare risposte concrete al cittadino; assistenza continua sugli impianti. La gestione calore ha lo scopo di trasformare il riscaldamento centralizzato di un condominio; in un riscaldamento semi autonomo. Infatti; in ogni alloggio sono installate delle termo-valvole tramite le quali ogni termosifone può essere regolato singolarmente e un contatore di calore; uno strumento che legge il consumo. Ciclicamente un addetto percorre le scale del condominio e senza entrare in casa dei privati legge i consumi dei singoli appartamenti con uno strumento in wireless. Un altro vantaggio è che il condominio si può anche dimenticare di avere una caldaia; Acosì installa; ove l’impianto sia vetusto; le caldaie di ultima generazione o gestisce gli impianti già esistenti riconvertendoli in caldaie a condensazione con la garanzia di una riduzione dei consumi in entrambi i casi e si occupa della manutenzione delle stesse. Gli impianti sono telecontrollati e ogni guasto o blocco viene immediatamente segnalato tanto che spesso quando il cliente si accorge del guasto; gli addetti sono già intervenuti. La gestione calore di Acosì è indicata per gli edifici pubblici e privati; gli edifici comunali; le scuole; gli impianti sportivi così come i palazzi privati e i complessi condominiali. Purtroppo la maggior parte dei condomini della nostra regione sono costruzioni datate ed hanno bisogno di molta manutenzione; di solito a farne le spese è proprio l’impianto termico che rappresenta; poi; la maggior voce di spesa del condominio; conviene; quindi; riqualificare gli impianti tecnologicamente; adeguandoli ai canoni attuali dettati dalle normative vigenti in tema di risparmio energetico e sicurezza; ma soprattutto bisogna affidare il nostro calore a personale qualificato; esperto; a un gestore che non pensi soltanto a far profitto ma sia vicino; per davvero; al cittadino.

web: http://www.acosi.it/

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x