10.2 C
Alessandria
domenica, Novembre 28, 2021

Grecia a caccia di turisti

Karpathos, l’isola antica dai paesaggi mozzafiato che in estate si trasforma

Esempi di consumismo e corsa al guadagno

Quando per un lavoro estivo mi proposero Karpathos, non sapevo nemmeno dove si trovasse. “È tra Rodi e Creta”, mi dissero, ed il fatto che, per localizzare quest’isola, bisognasse scomodare due colossi dell’Egeo mi incuriosì.
2014-06-08-10.55Karpathos è un isola selvatica, con un mare cristallino ed un entroterra brullo ai limiti del montuoso (la cima più alta tocca i 1200 metri, il Kali Limni).
Nell’estremo nord di questo atollo si trova il paesino di Olympos, noto per essere il museo vivente della Grecia, la punta di diamante delle escursioni dell’isola.
Olympos è un paese edificato tra il VII ed il IX secolo, quando gli abitanti di Vroukounta, esasperati dalle incursioni via mare degli arabi, si rifugiarono sulle montagne, tra i 600 ed i 700 metri di altitudine.
Il paese restò isolato per 1200 anni dal resto dell’isola più selvatica del Dodecanneso, praticamente un mondo a parte.
Un mondo fatto di faticosi terreni coltivati, strappati alla montagna, sasso dopo sasso, di una lingua vicina al dorico, di suggestivi mulini a vento che per seicento anni hanno macinato il frumento per il migliaio circa di abitanti. Olympos era un paese isolato fino a ieri, quando per ieri s’intendono due date, il 1985, in cui arrivò la corrente elettrica ed il 2011, quando venne ultimata la strada per collegare il paese con la parte meridionale di Karpathos, che nel frattempo era stata interessata da diverse influenze.
2014-06-08-11.00Quando ho visitato Olympos, sono rimasto stupito dalla bellezza del paesaggio, che potrebbe essere una variante montanara delle nostre Cinque Terre, ed ho provato ad immaginare come poteva essere la vita qui cento anni fa, ma poi sono stato riportato sulla terra, dai cartelli delle ex-botteghe artigiane, trasformate in negozi di souvenir e caffè: uno diceva “cold beer, cappuccino, espresso”, un altro, addirittura, segnalava una connessione Wi-Fi gratuita. Ma il massimo è stato scorgere un televisore LCD al plasma all’interno di una “casa tradizionale” tra reliquie e monili assortiti.
2014-06-08-11.24Il passato di questo villaggio di gente forte e tutta uguale, a causa della stretta vicinanza genetica che hanno raggiunto in anni d’isolamento, è molto diverso dal presente, fatto di una folle corsa agli euro del turista, da spremere per 4 mesi l’anno, poi tutti a Rodi a comprarsi oro e palazzi. Sul finire della giornata due negozianti si sono presi a pietrate tra le comitive di visitatori: questioni di clienti rubati, mi disse la guida.

CN

Articolo precedenteIronia sui social a Mondiali finiti
Articolo successivoMafie australiane
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x