Alessandria Volley-Pallavolo Valenza

0
16

E sono 1500. Con il derby andato in scena sabato 6 marzo l’Alessandria Volley ha tagliato ufficialmente questo traguardo. Al PalaCima però a passare è stata la Pallavolo Valenza al termine di una gara sul filo dell’equilibrio sino al quinto set che ha decretato la vittoria delle orafe sulla squadra di coach Ernesto Volpara e Massimo Lotta che sta comunque facendo progressi importanti rispetto alle prime uscite. L’incontro è stato preceduto dalla diretta Facebook per celebrare “Le 1.500 volte di Alessandria Volley”, ovvero le millecinquecento partite giocate tra campionati, coppe e tornei dal 2016 a oggi.

 

Per la sfida tra le fila dell’Alessandria Volley il duo tecnico ha convocato Elisa Marku, classe 2006 alla sua prima esperienza in Serie C, a causa del grave infortunio occorso a Matilde Furegato (per lei rottura del piede e stop di oltre un mese). Un prodotto del ricco e fiorente settore giovanile dell’Alessandria Volley, come la sorella Romina, che proprio sui giovani e l’investimento su di loro sta puntando sin dalla sua nascita.

Primo set equilibrato nella prima parte e caratterizzato nella seconda da due allunghi: il primo delle alessandrine arrivate sul 22 a 18, poi di quello delle orafe che hanno chiuso 22 a 25. Il secondo set ha visto partire subito forti le ragazze del presidente Mauro Bernagozzi, salvo poi farsi agganciare chiudendo però con un netto 25 a 19. Sull’1-1 il terzo set ha ricalcato il leitmotiv dei due precedenti: grande equilibrio sino al 10 a 10 poi balzo in avanti della Pallavolo Valenza che si è portato sul vantaggio massimo di 13 a 18 chiudendo poi 20 a 25. Si arriva così al quarto set caratterizzato da una girandola di emozioni con sorpassi e controsopparsi ma terminato in favore dell’Alessandria Volley per 25 a 23. Il Tie-breack ha visto giocate alterne che alla fine hanno però premiato le valenzane vittoriose 11 a 15 per il 2-3 finale.

ALESSANDRIA VOLLEY–PALLAVOLO VALENZA 2 – 3 (22/25 25/19 20/25 25 23 11/15)

Questo il roster a dispozione: Martina Demagistris, Eleonora Papillo, Chiara Cazzulo, Camilla Pagano, Melissa Franzin, Doris Kokoshi, Alessia Comandini, Martina Ronzi, Arianna Bernagozzi, Giulia Ponzano, Veronica De Meo, Romina Marku ed Elisa Marku.