11.3 C
Alessandria
lunedì, Ottobre 25, 2021

Scatènati in moto: cena benefica a favore del centro antiviolenza Me.Dea

Una serata che unisce la passione per i motori, l’enogastronomia di qualità, una location affascinante ed un’importantissima causa benefica: il sostegno al centro antiviolenza Me.Dea onlus.

L’iniziativa si chiama “Scatènati in moto”, si svolgerà sabato 27 maggio a partire dalle 20.30 in piazza Giovanni XXIII (la piazza del Duomo) ed è organizzato da Monferrato Chapter (il Chapter ufficiale H.O.G. riconosciuto da Harley Davidson Italia per Alessandria e provincia), Ascom Confcommercio Alessandria, Audi Zentrum Alessandria in qualità di main sponsor, con la collaborazione di F.lli Derizio, BB Bell, G&G Consulenza Aziendale e con il supporto dell’Ing. Sergio Camilli per l’illuminazione. L’evento ha il patrocinio del Comune di Alessandria ed il servizio della cena è organizzato con il supporto dei sommelier dell’AIS di Alessandria e Acqui e con la partecipazione degli allievi del Ciofs.

Monferrato Chapter, realtà molto conosciuta a livello nazionale anche per il Rally della Cittadella, organizzato annualmente a settembre, coinvolgerà i propri iscritti, grazie ai quali sarà possibile avere un’esposizione di oltre 50 Harley Davidson davanti a Palazzo Cuttica che, abbinate all’illuminazione in rosa dei palazzi, comporranno un effetto ottico decisamente suggestivo.

Quest’anno abbiamo pensato di organizzare un evento in rosa per confermare l’impegno del nostro Gruppo nel sociale, toccando un tema particolarmente sentito dall’opinione pubblica. – dichiarano Stefania Rattazzi, Alberto Martinotti e Vittorio Gatti, rispettivamente assistant director, segretario e activity officer di Monferrato Chapter – E’ nato così il progetto di questa serata, con cui vogliamo far trasparire un messaggio di vicinanza ed incoraggiamento a tutte le donne vittime di violenza fisica e psicologica, affinché trovino la forza di liberarsi dalle catene che le tengono legate, anche e soprattutto perché no, cavalcando e conducendo una Harley Davidson. E’ questa infatti la moto che, nell’immaginario collettivo, più di tutte, incarna un ideale di libertà e di fuga dal quotidiano”

Trovata l’idea ci e’ sembrato naturale condividere questo percorso con gli amici di Ascom, incontrando nei loro vertici un entusiastico e prezioso supporto. – aggiungono Martinotti e Gatti – Con loro abbiamo strutturato tutta la programmazione dell’evento e creato una piattaforma di lavoro organizzata per allargare la collaborazione ad altre energie imprenditoriali del nostro territorio”.

La serata sarà accompagnata dalla musica del duo formato da Andrea Girbaudo, al pianoforte e tastiere, e Silvia Benzi, alla voce, che proporranno un repertorio da ascolto di classici  con inflessioni jazz, pop, soul e r&b.

Sarà possibile posare per una foto ricordo dell’evento su una delle oltre cinquanta Harley Davidson che, dopo aver percorso un breve corteo per le vie cittadine, saranno parcheggiate in Piazza Duomo.

E’ stato inoltre creato un set fotografico che sarà a disposizione del pubblico con la moto più scintillante, sulla quale il pubblico potrà posare per un’indimenticabile scatto realizzato dai fotografi dell’Associazione Culturale Bianco Festival che si occuperanno anche di curare il reportage della serata.

La lotta al femminicidio si tradurrà anche in un simbolo: l’elegante scarpa rossa che farà bella mostra di sè in Piazza del Duomo, realizzata con il contributo di M.C.M. SERVICE SNC.

Abbiamo accolto con piacere – dichiara il presidente Ascom Confcommercio Vittorio Ferraril’invito di Monferrato Chapter per organizzare insieme questa serata perché riteniamo importante supportare una delle eccellenze nel panorama del volontariato locale e perché pensiamo che una delle strade per far rinascere la nostra città sia far sì che le persone vivano gli spazi urbani e se ne riapproprino anche in modi alternativi rispetto alla quotidianità e con contenuti di alta qualità. Un altro aspetto importante è quello di riuscire a riunire molti soggetti tra operatori privati, istituzioni, associazioni, enti di formazione a lavorare insieme per un unico obiettivo. Questi principi rispettano i più contemporanei studi sulla rigenerazione urbana”.

Ci siamo impegnati a contribuire alla causa per Me.Dea – dichiara il coordinatore di “Ascom per il Centro” Davide Valsecchi – organizzando un evento all’insegna della bellezza e dell’eleganza: chi vorrà partecipare avrà la possibilità di cenare all’aperto, nell’affascinante cornice del Duomo, in uno scenario unico e suggestivo, con un menu curato dai ristoratori di via Parma, in rappresentanza delle eccellenze gastronomiche della città.”.

Questo il menu completo preparato dai ristoranti “Il Porfido”, “Il Vicoletto”, “Tip Tap” e “Tomatica”: Zuppetta aretina con quenelle di baccalà mantecato su crostone di polenta, Millefoglie di frumento bio agli asparagi di Santena, Tenero di manzetta pezzata cotto a bassa temperatura con soffice di patata nostrana, Freddo al torroncino con lacrime di Bayles.

Questo evento è frutto della sinergia fra l’Amministrazione Pubblica, Confcommercio e numerosi soggetti privati, una nuova opportunità per rendere Alessandria attrattiva e ricettiva, ma che si arricchisce, in questa occasione, di qualcosa di più – dichiarano il Sindaco della Città di Alessandria e l’assessore alle Attività Economiche – La splendida cornice di piazza del Duomo, valorizzata dalla presenza delle Harley Davidson, sarà teatro di un evento che coniugherà la musica, la buona cucina ad un intento benefico. Verrà effettuata, infatti, una donazione al Centro Antiviolenza Medea per il suo impegno quotidiano a favore delle donne, vittime di violenza. Ringraziamo i diversi attori che ci hanno creduto, gli sponsor e tutti quanti hanno consentito di realizzare un evento che non sia solo di richiamo, ma che abbia una valenza importante per la sensibilizzazione delle persone su un tema di grande attualità”.

L’Amministrazione Comunale, con questo evento, intende ancora una volta valorizzare la suggestiva cornice di piazza del Duomo ha concluso l’assessore alle Politiche Culturali e Giovanili -. La Rassegna Estiva dello scorso anno ha dimostrato come questa possa essere una location di successo per eventi di qualità. Di fatto, questa serata, sarà solo il primo degli appuntamenti di richiamo che si susseguiranno nella stagione estiva e che, certamente, renderanno la nostra Città viva ed attrattiva”.

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli