“Ricordiamo quindi Siamo. Le origini degli ebrei alessandrini” ad Alessandria

0
1163

Alessandria-SinagogaLa memoria del male cambia l’umanità, entrando talmente dentro quest’ultima che essa riesce faticosamente a ricordare ed a ricreare il bene. La memoria del male può invece migliorare l’umanità se bilanciata dalla memoria del bene. Questa consapevolezza ci ha spinto a proporre un Giorno della conservazione dello spirito ebraico.
Sabato 27, nella doverosa Memoria, il dolore e la commozione causati dal male raggiungeranno il punto culminante, Domenica 28, invece, la gioia e l’emozione del ricordare chi siamo torneranno a parlarci della speranza della vita.
Per noi il Giorno della Memoria è solo il punto di partenza per crescere confrontandoci, conoscendo e vivendo questa cultura millenaria presente da secoli nel nostro territorio.
Associazione SpazioIdea insieme alla Delegata della Comunità Ebraica per Alessandria
Dott.ssa Paola Vitale ti invita Domenica 28 gennaio ore 16:45 nella Sinagoga di Alessandria in Via Milano 7

“Ricordiamo quindi Siamo. Le origini degli ebrei alessandrini”
Giorno della conservazione dello spirito ebraico

Intervento Dott. Fabio Tirelli – Direttore Bottega Ferrari
Ana Maria ed Esmeralda – piccole voci recitanti

Ingresso libero

“Perché la memoria del male non riesce a cambiare l’umanità? A che serve la memoria?”
(Primo Levi)

Print Friendly, PDF & Email