6.6 C
Alessandria
lunedì, Dicembre 6, 2021

La magia di Pentema

Il borgo antico di Pentema (frazione di Torriglia) dal 1995 nel periodo invernale si trasforma in un presepe grande come il paese. In realtà la vecchia stalla che ospita la Natività e le statue dei re magi sono la sola parte del presepe; tutto il resto (oltre 40 scene) è fedele rappresentazione di come si viveva nell’ entroterra ligure all’ inizio del secolo passato. Si scoprono la vita e i mestieri di un tempo, ma anche difficoltà e disagi: mancava acqua e corrente elettrica; ammalarsi era facile e così morire per malattie spesso non gravi.

Il presepe di Pentema è uno degli appuntamenti natalizi più importanti della Liguria e richiama ogni anno migliaia di visitatori provenienti da tutta Italia. Partendo da una valenza religiosa mantiene viva l’attenzione sulla Val Trebbia e la Val Pentemina, vallate splendide dal punto di vista paesaggistico ma che, a causa del loro isolamento geografico, sono soggette da decenni ad un inesorabile spopolamento.

Il presepe viene realizzato nei vicoli, nelle vecchie case del centro storico, nelle aie e negli orti, utilizzando attrezzi e vestiti originali; vengono trasformati e adattati manichini in modo da riprodurre per quanto possibile i personaggi che nel borgo hanno realmente vissuto e operato. Le scene a grandezza naturale si distribuiscono per tutto il paese, rappresentando i mestieri, la vita casalinga e gli svaghi di un tempo passato con centinaia di personaggi, animali, arnesi e oggetti mirabilmente inseriti tra le case e negli angoli caratteristici.

E’ di fatto un museo etnografico che si rinnova ogni anno, creando la magia di Pentema, che da paese quasi disabitato, per qualche settimana si trasforma e si anima con migliaia di visitatori.

L’ organizzazione, a cura dei soci dell’Associazione di Promozione Sociale G.R.S. Amici di Pentema, è basata esclusivamente sul volontariato e sull’ autofinanziamento, ottenuto con la gestione di un punto di ristoro e del negozio di artigianato locale che offre prodotti particolari. Nonostante le mille difficoltà, alluvioni, interruzioni sull’ unica strada che arriva in paese, da oltre vent’ anni, è stato sempre possibile arrivare all’ inaugurazione con le scene allestite a regola d’ arte e tutto in perfetto ordine per ricevere gli  ospiti.

Quest’ anno il presepe si inaugura venerdì 8 dicembre e rimarrà aperto nei giorni 9,10,16,17 dicembre. Dal 23 al 7 gennaio e 13,14 gennaio 2018 –  orario:10/18

 

 

 

 

 

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli