Week-end del 19 e 20 Marzo con le Giornate FAI di Primavera

0
1548

Anche quest’anno il FAI- Fondo Ambiente Italiano rinnova l’appuntamento con le Giornate del FAI di Primavera, due giornate, sabato 19 e domenica 20 Marzo, all’insegna della riscoperta del patrimonio culturale, artistico, storico e ambientale di ben 380 località italiane. Durante questo fine settimana saranno ben 900 le località aperte alle visite nelle varie regioni d’Italia tra luoghi di culto, palazzi e ville, castelli, musei, borghi e parchi, ai quali i visitatori potranno accedere ad offerta libera. All’iniziativa, che solo nello scorso anno ha contato più di 8 milioni di visitatori, partecipa anche la Delegazione Fai di Alessandria, proponendo ben 11 itinerari nella provincia di Alessandria, aperti e visitabili dalle ore 10 fino alle 18 di questo week-end. Ad Alessandria sarà possibile seguire le visite guidate organizzate alla Chiesa della Beata Vergine Assunta, in via Guasco, una piccola chiesa edificata inizialmente nel 1600 in onore di San Rocco e riedificata nel 1788 su ordine dell’avvocato Francesco Saverio Agosti e dedicata alla Beata Vergine Assunta. Inoltre rimarrà aperta per l’intero week-end anche la Cittadella di Alessandria, in qualità di presidio del Fai della città. Tra gli altri luoghi aperti alla visita: il complesso monumentale di Santa Croce a Bosco Marengo, la chiesa parrocchiale ed i suoi affreschi a Denice, la Torre dell’orologio di Castellazzo Bormida, il castello ed il borgo di Mornese, il suggestivo borgo di Piovera, il castello di Montecastello nella Bassa Valle Tanara, l’Astrobioparco di Felizzano e molte altre interessanti località. Per l’elenco completo degli 11 itinerari della nostra provincia ed ulteriori informazioni riguardo l’iniziativa visitate il sito http://www.giornatefai.it .

Federica Riccardi

Print Friendly, PDF & Email