13.2 C
Alessandria
venerdì, Ottobre 22, 2021

Titus

Cinema d’essai

5nlqRrjv1w6UaC6IMrwQFoVbqkmSe siete amanti tanto delle rappresentazioni teatrali quanto del grande schermo, allora il film “Titus” è quello che fa per voi. La pellicola, uscita nelle sale cinematografiche nel 1999, è un’interpretazione dell’omonima tragedia di Wiliam Shakespeare in chiave post-moderna, e prosegue quanto la cinematografia aveva già fatto con il film “Jesus Christ Super Star”.
Rappresentare il mondo antico in un’ambientazione futurista è stata un’ambiziosa idea del regista Julie Taymor, il quale ha voluto presentare un’opera di un mostro sacro della letteratura sotto un’ottica rivoluzionaria. La storia ha come protagonista il generale romano Tito Andronico, interpretato da un magistrale Anthony Hopkins, sul quale si abbatte la terribile vendetta della regina dei Goti, Talora (Jessica Lange), condotta a Roma come schiava dallo stesso Tito ma divenuta, a seguito del matrimonio con il perfido Saturnino (Alan Cumming), imperatrice di Roma. In un climax di barbarie e di violenze efferate, la famiglia di Tito Andronico verrà messa in ginocchio. Soltanto nel finale, l’astuzia e il sacrificio di Tito pareggeranno i conti, permettendo al figlio Lucio Andronico l’ascesa alla carica di imperatore al posto dell’odiato rivale.

Marcello Rossi

Articolo precedenteCome è cambiata la vacanza
Articolo successivoLe mete degli alessandrini
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x