11.5 C
Alessandria
domenica, Ottobre 24, 2021

Museo del risparmio

Dice un proverbio: “Anche un pazzo può far denaro, ma ci vuole un savio per conservarlo”. Non tutti però sanno investire con giudizio il proprio denaro nella selva dei prodotti finanziari, ora che si tende a essere molto parsimoniosi. Ci può dare una mano il “Museo del Risparmio”, iniziativa di Intesa San Paolo finalizzata a far riflettere sui temi del risparmio attraverso contenuti multimediali interattivi.

museo risparmio mascotteSituato a Torino in Via San Francesco d’Assisi 8/A, il museo è suddiviso in sei parti. Si inizia la visita con “Conoscere”, in cui leggerete famose frasi in tema e vedrete contributi animati di For & Mika sulla moneta, sulla sua storia e sul suo ruolo nelle varie civiltà, brevi documentari su importanti eventi economici (per es. la crisi del ’29, gli accordi di Bretton Woods e la nascita dell’euro) e dotte dissertazioni di economisti come Luigi Zingales e Mario Draghi sulla crisi dei mutui subprime e il ruolo della BCE.

Segue “Capire”, dove infografiche v’illustreranno su inflazione, riserve monetarie, spread e postazioni video vi delucideranno su azioni, obbligazioni, derivati, fondi pensione e assicurazioni attraverso gli interventi di Elsa Fornero, Guido Tabellini, Ignazio Visco e altri.

In “Raccontare” conoscerete i principali scrittori che hanno trattato di temi legati al denaro e assisterete all’interpretazione di alcuni passi significativi da parte di attori virtuali. “Sognare” invece v’inviterà a sedervi su comode poltroncine da cinema per godere della visione di alcune scene rappresentative di buoni e cattivi comportamenti in economia (citati “Il gioiellino” e “La banda degli onesti”).

“Sperimentare” vi permetterà di testare le competenze acquisite in giochi come “Risky City” (simile a “Monopoli”), “Smart Trader” (simulatore di transazioni finanziarie) e “My Life” (che calcolerà entro quanto potrete permettervi un bene a vostra scelta). C’è uno spazio per i bambini, cui sono dedicati gli schermi del tavolo centrale.

Alla fine in “Punteggio” saprete come vi siete comportati nei giochi e potrete modificare le risposte al questionario compilabile all’ingresso.

Stefano Summa

@Stefano_Summa

Articolo precedente‘Stasera non escort’
Articolo successivoBrevi di cronca
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x