11.2 C
Alessandria
domenica, Ottobre 24, 2021

Kitambo – Tutta un’altra musica

Kitambo – Tutta un’altra musica” è un evento pensato, voluto e organizzato dall’Oratorio don Bosco del Valentino, con il Patrocinio dell’Assessorato alla Gioventù, Sport e Associazionismo del Comune di Casale Monferrato ed in collaborazione con il Movimento Giovanile Salesiano del Piemonte e della Valle d’Aosta. Si svolgerà sabato 1° giugno 2013 al Mercato Pavia, in piazza Castello, a Casale, dalle ore 14 alle ore 24.

Attraverso una serie di iniziative e manifestazioni, la giornata non stop intende principalmente attirare l’attenzione del pubblico sulla situazione di emergenza della Repubblica Democratica del Congo e raccogliere fondi a favore della missione salesiana che opera in questo paese africano con bambini e ragazzi in difficoltà (info: www.volint.it).

In un dialetto africano la parola “Kitambo” significa “attimo”, per noi inteso come quel battito, quel ritmo che può migliorare la giornata, dare entusiasmo… così come quell’ “attimo” speso a favore degli altri, perché basta veramente un piccolo gesto, un po’ del nostro tempo per poter essere di sostegno a chi è in difficoltà”.

Inoltre, attraverso il coinvolgimento di tutte le scuole casalesi, delle associazioni di volontariato, della Pubblica Amministrazione, l’evento si configura come un vero e proprio percorso, che avrebbe tra i suoi obiettivi l’attivazione di una sensibilità solidale e continuativa del territorio rispetto a questi temi.

Prendendo le mosse dalla prima edizione della manifestazione, nel 2009, Kitambo edizione 2013 si configura nuovamente come una grande kermesse, all’interno della quale troveranno spazio diversi eventi contestuali:

  • al salone Tartara l’allestimento di una mostra missionaria sull’emergenza Goma (Congo)

  • banchetti informativi allestiti da associazioni umanitarie e di volontariato di Casale e dell’Ispettoria Salesiana

  • servizio di ristorazione e bar, area giochi con animazione e intrattenimento per bambini!

Il programma di massima prevede tra le ore 14 e le ore 20:

  • Movida

  • Gara podistica “City Trail” su due percorsi, urbano (15 km) ed extraurbano (35 km) e premiazione dei vincitori di ogni gara e per categorie di partecipanti

  • Esposizione e premiazione degli elaborati realizzati dai bambini delle scuole elementari nel laboratorio di scrittura creativa e dei ragazzi delle medie di Casale nel concorso grafico “Kitambo – solidarietà a colori”

  • Esposizione e premiazione delle fotografie partecipanti al concorso fotografico “Kitambo Photo Contest” legato all’evento

  • Animazione e arte varia (laboratori)

  • Esibizione delle band selezionate (vedi elenco) per il concorso musicale alla presenza di una giuria qualificata e competente, di cui fanno parte musicisti professionisti, che decreterà la band vincitrice

A partire dalle 20.30 saranno previste:

  • l’esibizione del gruppo “Drum Theatre”, la straordinaria band proveniente da Chieri di giovani percussionisti, tra cui anche bambini e ragazzi diversamente abili, recenti protagonisti e finalisti del popolare programma televisivo “Italian’s got talent”, capitanati dal loro maestro Sergio Cherubin

  • la presentazione del progetto missionario al quale andrà tutto il ricavato della manifestazione

  • l’esibizione del popolare comico di Zelig Maurizio Lastrico, che ha aderito con entusiasmo al progetto

Presentatore della giornata e della serata sarà Enrico Molineri.

Primaradio sarà media-partner dell’ evento con una diretta streaming , e già sta promuovendo e pubblicizzando l’evento.

La manifestazione è aperta a tutti, previo pagamento di un biglietto di ingresso di 5 €. L’intero ricavato della giornata sarà devoluto al progetto “Un Attimo per il Congo”.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x