13.7 C
Alessandria
venerdì, Ottobre 22, 2021

Il Quarto Stato di Pelizza da Volpedo trover pace?

Non trova pace la più nota tela di Pellizza da Volpedo; “Il Quarto Stato”. L’opera era stata realizzata dal pittore di Volpedo tra il 1898 e il 1901 ed era stata poi acquistata nel 1920 dal Comune di Milano con una sottoscrizione popolare. Dalla fine dello scorso anno si trova al Museo del Novecento di Milano; ma il suo è un amaro destino; visto che negli anni la tela ha continuato ad essere spostata; cambiando continuamente collocazione. Dal Castello Sforzesco alla sala Giunta di Palazzo Marino; da Villa Belgioioso al Museo di Piazza del Duomo. In questi giorni il sindaco di Milano; Giuliano Pisapia; ha appoggiato la proposta del suo assessore alla cultura di ricollocarlo a Palazzo Marino. L’opinione pubblica si è divisa e prontamente molti critici d’arte si sono dichiarati contrari. Il presidente dell’Associazione Pellizza; Ettore Cau; ha ripercorso le traversie del quadro; raccontando il suo significato ed esprimendo un desiderio: pur essendo consapevole del fatto che la sua volontà non potrà mai essere realizzata; perché la proprietà de “Il Quarto Stato” resta del Comune di Milano; il presidente dell’associazione continua a sperare che la tela possa un giorno trovare una sede permanente proprio a Volpedo.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x