11 C
Alessandria
sabato, Ottobre 16, 2021

Il Bosone di Higgs presentato ad Alessandria

Il Bosone di Higgs o la Particella di Dio com’è chiamato dalla stampa; è una particella subatomica; scoperta in tempi recenti da un pool di scienziati che opera nel CERN di Ginevra. La sua scoperta è fondamentale poiché il Bosone sarebbe la particella la cui esistenza consente che tutte le altre particelle fondamentali come le più note; protone o elettrone; abbiano una massa.

Senza il bosone di Higgs probabilmente la materia sarebbe diversa; forse addirittura la chimica o la vita non sarebbero come le immaginiamo. Se si trattasse effettivamente del bosone teorizzato da Higgs; ci troveremmo probabilmente davanti alla spiegazione di uno dei più grandi misteri della Fisica; “Perché quasi tutte le particelle hanno una massa perché alcune; come il fotone; la “particella” della luce; hanno invece massa pari a zero?” teorizzati dal cosiddetto Modello Standard; modello che organizza i componenti elementari della natura in gruppi.

Questo è l’argomento della breve conferenza che terrà il Professor Mauro Dardo dal titolo “Breve storia del Bosone di Higgs”. Mauro Dardo è Professor Emerito presso l’Università del Piemonte Orientale ‘Amedeo Avogadro’. Dal 1992 al 2010 è stato professore di Fisica Sperimentale presso la Facoltà di Scienze della sede di Alessandria della stessa università; dove dal 1992 al 1998 è stato preside di facoltà. Ha studiato fisica presso l’università di Torino laureandosi nel 1964. Poco dopo ha cominciato la sua carriera di docente e di ricercatore; spostandosi prima negli Stati Uniti per un periodo di studio. Nel 1980 è all’Università di Cagliari come professore di Fisica; e nel 1983 ritorna all’Università di Torino. Ha preso parte a programmi di ricerca nei campi della fisica dei raggi cosmici; delle particelle elementari e dell’astrofisica delle alte energie.

La conferenza si svolgerà venerdì 28 settembre alle ore 19;30 in occasione della settima edizione della “Notte del Ricercatore” al Golf Club La Serra; dove Dardo è stato socio durante gli anni della sua permanenza ad Alessandria; ed è destinata a varcare prossimamente anche le aule universitarie.

L’evento nella “sala meeting” del Club può ospitare circa quaranta persone; per cui è opportuno annunciare la propria adesione alla conferenza telefonando alla segreteria del Golf Club al numero 0131954778.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x