8.7 C
Alessandria
domenica, Ottobre 17, 2021

Casale: ultimo appuntamento per la rassegna “Natale al museo”

 

Ultimo appuntamento, domenica 29 dicembre, con la fortunata e apprezzata kermesse Natale al Museo, organizzata dall’associazione culturale Gli Invaghiti e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Casale Monferrato, con la collaborazione della Regione Piemonte e della Fondazione Circuito Teatrale del Piemonte – Piemonte dal Vivo.

 

Dopo il successo dei primi due concerti, la Sala delle Lunette ospiterà dalle ore 16,30 l’esibizione dei A musical banquet, che presenteranno In derkness, un repertorio di affascinanti capolavori della letteratura musicale inglese dei secoli XVI e XVII.

 

Il trio, composto da Balthazar Zuniga (voce), Rebeca Ferri (violoncello barocco) e Francesco Tomasi (liuto), prende il nome dall’antologia che Robert Dowland (1591-1641), figlio del celebre compositore inglese John Dowland (1563-1626), pubblicò nel 1610 selezionando brani del padre ed altri famosi autori coevi.

 

 

Comunicato stampa A musical banquet

Nel 1626 muore uno dei compositori e liutisti inglesi più importanti della storia della musica, John Dowland, ampiamente riconosciuto già all’epoca dai suoi contemporanei. I contrasti con Elisabetta I di Inghilterra per motivi religiosi lo portarono ad uscire dall’Inghilterra per svolgere il mestiere di liutista reale nella corte di Cristiano IV di Danimarca.

John Dowland ritornò in patria nel 1606 e nel 1612 ricevette l’incarico di liutista reale presso la corte di Giacomo d’Inghilterra.

Alla sua morte ereditò l’incarico di liutista reale il figlio Robert il quale eseguì per diversi anni le proprie musiche insieme a quelle dei compositori della generazione del padre. John infatti conservava nel proprio archivio, trascrizioni di brani famosi di compositori italiani, francesi e spagnoli che ripresero notorietà in Inghilterra proprio grazie a questa raccolta che Robert intitolò “A Musicall Banquet”.

Il nostro ensemble “A Musicall Banquet” nasce per il desiderio di riproporre al pubblico tali meravigliose musiche eseguite con lo stesso organico con cui, con tutta probabilità, vennero eseguite in Italia ai tempi di Robert Dowland.

 

 

Approfondimenti

L’ensemble A Musicall Banquet nasce dal desiderio di tre musicisti specializzati nel repertorio antico di far rivivere affascinanti capolavori della letteratura musicale Inglese dei secoli XVI e XVII.

L’ensemble porta il nome dell’antologia che Robert Dowland (1591-1641) figlio del celebre compositore inglese John Dowland (1563-1626) pubblicò nel 1610 selezionando brani del padre ed altri famosi autori coevi.

 

Rebeca Ferri si è diplomata in violoncello al “Conservatorio Santa CeciliaRoma” nel 1998, con Maurizio Gambini.

Ha studiato flauto dolce con Maria De Martini e ha seguito corsi con Kees Boeke, Michael Schneider, Han Tol, John Tyson e Marcos Volonterio.

Dal 1987 al 2002 si è classificata, con i due strumenti, ai primi posti nei concorsi annuali “Jugend musiziert” ed è stata borsista della “Fondazione Yehudi Menuhin-live music now” in Germania.

Dal 1995 ha approfondito lo studio del violoncello barocco con Anner Bylsma, Gerhart Darmstadt, Roel Dieltiens, Balazs Maté e Stefano Veggetti.

Si è diplomata in violoncello barocco con Jaap ter Linden nel 2003, alla “Hochschule fuer Musik Wuerzburg”.

Ha proseguito lo studio del violoncello barocco alla “Hochschule fuer Musik und Theater Muenchen”, dove ha conseguito, a pieni voti, nel 2007, la “Meisterklasse” con Kristin von der Goltz.

Fa parte degli ensembles: “I Turchini”, “Gli Incogniti”, “Academia Montis Regalis”, “Ensemble Baroque du Léman”, Main-Barockorchester”, “Ensemble 1800”, “A l’Antica”, “Camerata Artemisia”, “Accademia Ottoboni”, “Arte Musica”, “Concerto Romano”, “La Selva”.

Suona un violoncello di André Mehler (Leipzig 2011), da Martinus Kaiser (Venezia 1679) e flauti dolci di Francesco Li Virghi, da modelli originali.

Ha registrato per AMADEUS, CARUS, DEUTSCHE HARMONIA MUNDI, DYNAMIC, ELOQUENTIA, GLOSSA, OPUS 111, SONY, TACTUS.

 

Programma del concerto

1.  My Heavy Sprite                                                     Anthony Holborne

2.  In Darkness Let Me Dwell                                    John Dowland

3.  Ce penser qui sans fin tirannise ma vi                Anonimo

4.  Go, My Flock, Go Get You Hence                        Anonimo

5.  Se di farmi morire                                                   Domenica Maria Melli

6.  Variazioni su Amarilli                                             Jacob van Eyck

7.  Amarilli mia bella                                                    Giulio Caccini

 

8.  Farewell                                                                   John Dowland

9.  Passava Amor su arco desarmado                     Anonimo

10.            Vuestros ojos tienen d’Amor                                 Anonimo

11. Lady, If You So Spite Me                                       John Dowland

12.            To Plead My Faith                                                  Daniel Bachelar

13.            Dovrò dunque morire?                                           Giulio Caccini

14.            O bella più                                                               Anonimo

 

 

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x