8 C
Alessandria
venerdì, Gennaio 28, 2022

ALESSANDRIA E VALENZA Domenica la vendita dei biglietti

Prende il via domenica 16 ottobre presso il Cinema Teatro Alessandrino (via Verdi 12; Alessandria) e presso la biglietteria del Teatro Sociale di Valenza (Corso Garibaldi 58 ; Valenza) la prevendita per gli spettacoli 2011-12 della Fondazione Teatro Regionale Alessandrino.

La giornata di domenica (orario continuato 10-20) è dedicata all’acquisto di pacchetti di minimo 10 titoli (per un massimo di 4 pacchetti a persona).

Lunedì 17 ottobre la vendita è riservata a gruppi organizzati e ai punti vendita esterni (es. agenzie viaggio) e si svolge presso gli uffici del TRA.

Martedì 18 ottobre dalle ore 10 alle 20 si potrà effettuare ogni tipo di acquisto presso Alessandria e Valenza.

Da mercoledì 19 ottobre le biglietterie sono aperte dalle ore 17 alle 21; nelle sere di spettacolo la vendita sarà possibile a partire dalle ore 18.

L’acquisto on line è possibile da martedì 18 ottobre; con piante aggiornate in tempo reale.

Giorni di chiusura delle biglietterie:

La biglietteria del Cinema Teatro Alessandrino è chiusa il giovedì.

La biglietteria del Teatro Sociale di Valenza è chiusa il mercoledì e giovedì.

IL PROGRAMMA COMPLETO DEGLI SPETTACOLI

Il primo appuntamento della stagione è previsto per domenica 20 novembre presso il Teatro Sociale di Valenza: La storia d’Italia in 150 date; testi scritti da Fruttero&Gramellini letti da Bruno Gambarotta/Sorelle Suburbe; un recital divertito e irriverente che racconta caratteri della vita del nostro Paese dagli anni in cui l’Italia era appena stata unificata fino ai giorni nostri. Lo spettacolo sarà preceduto da un incontro con Massimo Gramellini alle ore 18.

Ad Alessandria apre la stagione sabato 3 dicembre lo straordinario concerto PFM canta De Andrè; evento che riprende il tour storico De Andrè/PFM del 1979; che ci farà rivivere le emozioni che sempre suscitano la poesia; le canzoni; l’arte del grande cantautore genovese.

Prosa

– Il diario di Maria Pia. Sabato 10 e domenica 11 dicembre presso il Teatro Sociale di Valenza appuntamento con una nuova produzione del TRA; con Iris Fusetti; Fausto Paravidino; Monica Samassa; testo e regia di Fausto Paravidino. La storia raccontata è quella di una famiglia normale: una donna che non vorrebbe morire; ma che non potendo fare altrimenti; cerca di farlo meglio che può.

– La donna che sbatteva nelle porte. Mercoledì 11 gennaio al Politeama Alessandrino Marina Massironi è la protagonista di questo lavoro; con la regia di Giorgio Gallione. Una storia amara e lieve; bellissima e struggente; un testo ideale per il talento e la pensosa leggerezza di questa straordinaria attrice.

– L’idiota di Galilea. Venerdì 13 gennaio al Teatro Sociale di Valenza Natalino Balasso interpreta questo monologo teatrale scritto e interpretato dallo stesso Balasso; con la regia di Stefania Felicioli.

– Romeo e Giulietta. Martedì 14 gennaio la compagnia ATIR presenta al Politeama Alessandrino il capolavoro di Shakespeare; tradotto da Salvatore Quasimodo. Lavoro di una travolgente carica vitale; una danza esplosiva di pianto e divertimento; uno spettacolo di rara freschezza e potenza a cura della regista Serena Sinigaglia.

– Cleopatràs. Mercoledì 15 gennaio presso il Teatro Sociale di Valenza sempre la Compagnia ATIR porta in scena il testo di Giovanni Testori; monologo con Arianna Scommegna; accompagnata al violoncello da Antony Montanari. La regia è di Gigi Dall’Aglio.

– Il frigo di Copi. Martedì 17 gennaio al Teatro Sociale di Valenza Eva Robin’s è la protagonista di questo variopinto spettacolo; dove su uno sfondo pop iperrealistico si avvicendano le sequenze più strampalate; in una girandola caleidoscopica che ruota attorno all’improbabile apparizione di un frigo nel salotto di una ex indossatrice sul viale del tramonto. Uno spettacolo per ridere con sprezzante ironia delle disgrazie e delle ingiustizie della commedia umana.

– L’uomo; la bestia e la virtù. Martedì 24 gennaio il Teatro de Gli Incamminati; con Diablogues; presentano al Politeama Alessandrino lo spettacolo di Luigi Pirandello; con la regia di Enzo Vetrano e Stefano Randisi.

– Tante belle cose. Giovedì 2 febbraio Maria Amelia Monti e Gianfelice Imparato sono i protagonisti al Politeama Alessandrino di questa commedia; con le musiche di Cesare Cremonini e la regia di Alessandro D’Alatri. Una commedia nuova; graffiante; poetica e stupendamente interpretata da due grandi attori; sulla mania che hanno alcune persone di non riuscire a separarsi dalle cose; accumulando tutto nelle loro case (i cosìddetti hoarder).

– Tre Cuori in affitto. Martedì 7 febbraio Paolo Ruffini; Arianna Bergamaschi; Justine Mattera portano in scena al Politeama Alessandrino la sit-com divenuta famosa negli anni 70/80; con la regia di Gianluca Guidi. Una commedia costruita tra gag esilaranti; canzoni e situazioni paradossali che si snodano attorno alla bizzarra e improbabile convivenza di due donne e un uomo che deve fingersi gay.

– Due di noi. Giovedì 8 marzo al Politeama Alessandrino Lunetta Savino e Emilio Solfrizzi sono i protagonisti di questa commedia diretta da Leo Muscato; tre atti unici concepiti per essere recitati da un’unica coppia di attori; che raccontano di tre emblematiche e paradossali situazioni matrimoniali.

– A mille miglia da Vaniglia. Lunedì 12 marzo al Sociale di Valenza tornano i Torcigatti con lo spettacolo dedicato a Dino Buzzati; rivisitazione ironica e suggestiva de Il deserto dei tartari; accompagnato dalle musiche di Didie Caria e Dario Benedetto.

– La bottega del caffè. La Compagnia Gank al Teatro Sociale di Valenza presenta venerdì 23 marzo il lavoro di Goldoni; regia di Antonio Zavatteri e partecipazione di Aldo Ottobrino.

– Sexmachine. Il 30 marzo sempre al Sociale di Valenza Giuliana Musso è l’autrice e la protagonista di questo racconto di sesso a pagamento; prostitute e clienti; storie di ordinaria follia e di tristezza quotidiana; un’indagine scomoda nell’universo femminile.

– Dove andremo a finire? Venerdì 13 aprile Massimo Bagliani è protagonista del lavoro scritto e diretto da Enrico Vaime; piccole e grandi manie del mondo teatrale; canzoni meravigliose; una carovana di battute e di invenzioni comiche. Una regia che conferisce a questa storia; dal finale surreale; un ritmo coinvolgente con l’ambizione di divertire senza lasciare allo spettatore il tempo di domandarsi : “ Dove andremo a finire?”

– The History Boys. Giovedì 19 aprile al Politeama Alessandrino uno degli spettacoli più importanti ed emozionanti firmati da Bruni e De Capitani; diventato un caso per la risposta entusiasta degli spettatori più giovani. The History Boys racconta di un gruppo di studenti – interpretati da otto bravissimi attori; tutti under 30 – impegnato negli esami di ammissione all’università; capitanati dall’insegnante di inglese; Hector (un irresistibile Elio De Capitani).

Danza

– La Bella e la Bestia. Il Ballet Cymru (Balletto del Galles) presenta lunedì 19 dicembre al Politeama Alessandrino questa favola danzata; con la direzione artistica e le coreografie di Darius James; la musica originale David Westcott. Sulla scena dieci giovani ballerini che si spingono oltre le barriere del balletto classico; in una versione brillante e innovativa di una delle favole più note al grande pubblico.

Operetta

– Can Can. A metà tra l’operetta e il musical; va in scema al Politeama Alessandrino giovedì 23 febbraio a cura della Compagnia Abbati. Protagoniste anche le splendide musiche di Cole Porter; che deliziavano anche la versione cinematografica con Frank Sinatra; Maurice Chevalier e Shirley MacLaine.

Varietà

– Sem Nasu Par Pati’ … Patem! Tornano dopo il successo ottenuto al Comunale di Alessandria I Legnanesi; questa volta al Politeama Alessandrino mercoledì 21 marzo con il nuovo lavoro di Felice Musazzi e Antonio Provasio.

Musica

– The Selvys Gospel Singers. Dopo il concerto PFM canta De Andrè; la musica continua al Teatro Sociale di Valenza mercoledì 14 dicembre con uno straordinario appuntamento di musica gospel. Lo spettacolo vede partecipazione dei Joy Singers; un appuntamento per per farsi trascinare della forza e dalla profonda poesia spirituale di grandi interpreti del gospel/soul.

– Uri Caine. Il jazz torna al Sociale di Valenza lunedì 30 gennaio con questo grande aertista; accompagnato dal suo Acoustic Trio (Uri Caine al pianoforte John Hebert al contrabbasso e Ben Perovsky alla batteria).

– L’eco di Umberto… Mercoledì 29 febbraio il Sociale di Valenza rende omaggio a Umberto Bindi con questo spettacolo di teatro-canzone scritto e diretto da Gian Piero Alloisio e dedicato all’opera inedita di Umberto Bindi. Protagonisti Gian Piero Alloisio (Voce; Chitarre; Armonica; Kazoo); Mario Arcari (Clarinetto; Oboe; Flauti); Barbara Bosio (Violino); Dino Stellini (Piano; Tastiere). Lo spettacolo è realizzato da A.T.I.D. in collaborazione con il Teatro Stabile di Genova e con il sostegno del Comune di Genova.

– Canto perchè non so nuotare…. Martedì 17 aprile al Politeama Alessandrino torna a grande richiesta Massimo Ranieri con il suo spettacolo campione d’incassi; show che ha superato ormai le 500 repliche con lo straordinario mattatore che canta; balla e recita… da 40 anni. Omaggio alla sua straordinaria carriera.

BIGLIETTERIA STAGIONE 2011/2012

Cine Teatro Alessandrino

Intero: 1° settore € 30; 2° settore centrale € 24; 2° settore laterale € 20; galleria € 15.Ridotto: -25; +65; gruppi; Piemonte Card; Carta Giovani; pacchetti 10 spettacoli: 1° settore € 23; 2° settore centrale € 20; 2° settore laterale € 17; galleria € 11.Ridotto under 20: € 20; € 17; € 15; € 10

Atenzione: Per lo spettacolo “Tre cuori in affitto” non sono previste riduzioni di alcun tipo

Teatro Sociale di Valenza

Intero: Platea e palchi centrali € 25; palchi lat. Esclusiva € 30 (€ 7;5×4); palchi lat. sedie € 15; palchi lat. sgabelli e loggione € 5.

Ridotto: -25; +65; gruppi; Piemonte Card; Carta Giovani; pacchetti 10 spettacoli. € 19; € 10; € 3.Ridotto under 20: € 17; € 10; € 3.

PFM CANTA DE ANDRE’Intero 1° settore € 45; 2° settore centrale € 40; 2° settore laterale € 35; galleria € 30

I LEGNANESI; SEM NASU PER PATI’ … PATEM! Intero 1° settore € 40; 2° settore centrale € 35; 2° settore laterale € 30; galleria € 25

CANTO PERCHE’ NON SO NUOTARE… DA 500 REPLICHE;Massimo Ranieri Intero 1° settore €63 + 5 prevendita; 2° settore € 53 + 5 prev.; galleria € 48 + 5 prev.

Il dettaglio degli spettacoli e le schede complete sono disponibili su www.teatroregionalealessandrino.it; alla voce “stagione”. Altre informazioni nella sezione “biglietteria”.

Articolo precedenteThe Wedding Planner
Articolo successivoFlop per Valenza gioielli
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x