4.9 C
Alessandria
venerdì, Gennaio 21, 2022

Yo Yo Mundi ad Acqui Terme

“Musica selvatica e canzoni d’amore, di gioco e di festa”
IL RITMO GIOIOSO DELLA MUSICA SELVATICA SI MESCOLA AI MILLE COLORI DELLA PRIMAVERA, AI SAPORI DELLA TERRA, AL SUONO DEL VENTO DEL MONFERRATO… PROFUMATO DI MARE
E dopo la fortunata replica de “La Solitudine dell’Ape” in un Movicentro stracolmo ecco gli Yo Yo Mundi ritornare subito in città con un concerto unico e speciale per la Festa del 40° compleanno del C.S.I. Centro Sportivo Italiano di Acqui Terme. L’evento si terrà sabato 26 aprile in Piazza della Bollente con inizio alle ore 21.00 (in caso di maltempo l’evento si svolgerà presso Il Palazzo dei Convegni sito in zona Bagni). Lo spettacolo intitolato “Musica selvatica e canzoni d’amore, di gioco e di festa” è un viaggio lieve sulle ali della memoria e del gioco, che si trasforma in una vera e propria festa, un mix d’allegria e tradizione, tra racconti e ballate, per accompagnare il pubblico attraverso una narrazione sonora di storie senza tempo e senza confini. Come ormai tradizione quando si esibiscono nella loro città, gli Yo Yo Mundi hanno coinvolto numerosi ospiti e così sul palco si alterneranno la violinista Chiara Giacobbe – ormai ospite fisso della band acquese – la cantautrice genovese Chiara Ragnini, Giovanni Facelli e Federica Addari – rispettivamente chitarrista dei Tomakin e cantante degli Istambul Tanz -, Beppe Malizia, Enrico Di Marzio e il gruppo vocale degli Inclitos (Mariella Cavalli, Luciano Campora, Laura Perrone, Marco Benzi, Rosella Marchisio e Cinzia Rindone). Sarà un concerto che proporrà sia brani tratti dall’album “Munfrâ” e sia una scelta di brani storici (alcuni di questi sono stati votati in un contest molto seguito su FB, riportando di fatto in “scaletta” brani come Freccia Vallona, L’Impazienza e Un cane di nome Barabba che la band acquese non esegue da anni!); sarà un concerto dove alla canzone d’autore e al folk si fondono i suoni della world music e della musica popolare, ingredienti che concorrono a fare del loro “live”, uno spettacolo coinvolgente, colorato e divertente. Una vera propria “danza continua di luce ed ombra” che renderà questo concerto nella loro amata Acqui un evento unico e imperdibile (proprio come scrive Paolo Conte nella prefazione di “Munfrâ: «Sto ascoltando dal mio Monferrato […] questo magnifico disco degli Yo Yo Mundi dedicato a queste terre. Queste canzoni [creano] danza continua di luce e ombra»). Gli Yo Yo mundi sono: Paolo E. Archetti Maestri – voce, chitarra – , Eugenio Merico – batteria -, Fabio Martino – fisarmonica –, Andrea Cavalieri – basso elettrico e contrabbasso – Fabrizio Barale – chitarra elettrica e lap steel guitar –. Vi aspettiamo numerosi sabato 26 aprile per fare festa e per passare una serata di gioia nella stupenda cornice di Piazza Bollente – insieme ai ragazzi del C.S.I. (saranno circa 800!) e agli Yo Yo Mundi -, ricordandovi che l’ingresso al concerto è libero e gratuito.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x