Al CineTeatro di Valenza il film “Il Campione”, storia di un goleador indisciplinato e dell’amicizia inaspettata con il suo professore

0
651

La storia alla base del prossimo film proiettato al CineTeatro Sociale di Valenza, Il Campione” sul grande schermo mercoledì 8 maggio (ore 21), ci racconta di come due universi all’apparenza lontani possono incontrarsi: e così due caratteri, due vite diametralmente opposte possono, invece, scoprirsi vicine e amiche.

“Il Campione”, diretto da Leonardo D’Agostini, racconta la vicenda di Christian Ferro (Andrea Carpenzano), giovanissimo, pieno di talento, indisciplinato, ricco e viziato, è “il campione”, una rockstar del calcio tutta genio e sregolatezza, il nuovo idolo che ha addosso gli occhi dei tifosi di della AS Roma e di tutta la città. A vent’anni vive in una megavilla con auto di lusso, ha una fidanzata influencer, migliaia di fan adoranti e un contratto multimilionario con la squadra di calcio. Ma la sua brillante carriera di attaccante è messa a rischio dal carattere iracondo e dalla bravate cui si abbandona, istigato da tre amici, lui che viene dal Trullo, quartiere periferico della capitale, e ha alle spalle anni di miseria e degrado, un padre assente e una madre scomparsa troppo presto.

Dopo l’ennesima bravata il presidente della Roma decide di far affrontare a Christian l’esame di maturità, per inculcargli un po’ di disciplina e migliorarne la pessima reputazione.

Valerio Fioretti (Stefano Accorsi), solitario e schivo, con problemi economici da gestire e un’ombra del passato che incombe sul presente, è il professore che gli viene affiancato.

Tra i due all’inizio saranno scintille, ma presto si troveranno l’uno accanto all’altro, generando un legame che farà crescere e cambiare entrambi.

Biglietti a 6 euro.

La sera della proiezione la biglietteria apre alle 20.30.

Info&Contatti:

CineTeatro Sociale Valenza

corso Garibaldi 58, 15048 Valenza (AL)

biglietteria@valenzateatro.it

0131 920154 – 324 0838829

Print Friendly, PDF & Email