9.4 C
Alessandria
domenica, Ottobre 17, 2021

Villavernia: Esce di casa annunciando alla moglie il suicidio

Si chiamava Aniello De Rosa; aveva 65 anni ed abitava a Novi Ligure: si è suicidato tagliandosi la giugulare del collo con una lametta da barba. E’ stato ritrovato cadavere ieri mattina nei pressi del torrente Scrivia; in località “Lo scoglio” in un boschetto a breve distanza dall’omonimo ristorante. A rinvenire l’uomo privo di vita è stato un pescatore; che ha dato subito l’allarme. Inizialmente si è pensato ad un omicidio: la ferita era talmente vasta che si pensato ad un coltello o ad un’accetta; invece; il sopralluogo dei Carabinieri di Villalvernia e quello del medico legale hanno accertato con sicurezza che l’uomo si tolto la vita e il decesso sembra risalire alle 19 del giorno precedente al ritrovamento. L’umidità della notte ha contribuito a dilatare la ferita. La conferma di questa ipotesi è costituita anche dal ritrovamento; poco distante dal cadavere; della lametta da barba utilizzata dall’uomo per suicidarsi. Aniello De Rosa era originario del Comune di Arzano; in provincia di Napoli; ma da tempo viveva con la moglie a Novi Ligure; in un alloggio in via Puccini 5. Soffriva di crisi depressive e il pomeriggio del suicidio era uscito con la bicicletta e si era allontanato da casa. Alla moglie aveva preannunciato l’insano gesto. Parole alle quali la donna; inizialmente; non aveva dato importanza; perché soltanto alle 21; quando ha visto che il marito non è rientrato; ha sporto denuncia ai Carabinieri di Novi Ligure.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x