15.9 C
Alessandria
mercoledì, Ottobre 20, 2021

Ultimo appuntamento con la rassegna musicale “Festival Luoghi immaginari 2013”

Ultima tappa in provincia Domenica 1 Dicembre alle ore 1700 presso la Basilica della Maddalena di Novi Ligure dell’undicesima edizione del“Festival Luoghi Immaginari” 2013 . L’appuntamento pomeridiano di straordinaria rilevanza per il programma proposto e per gli interpreti internazionali che si esibiranno è stato reso possibile grazie alla decennale collaborazione instaurata con Comune di Novi Ligure . Il Festival Luoghi Immaginari è infatti ritenuto  uno dei momenti più significativi per valorizzare, in modo concreto,il nostro patrimonio artistico della regione Piemonte e l’eccellenza espressa dai musicisti, dalle più alte autorità della Regione Piemonte .

Si terrà presso la cornice affascinante, come quella della Basilica della Maddalena, con uno dei più affermati e attivi duo pianistici italiani a livello internazionale come il “Piano X2 formato da due eccellenti pianisti come Rossella Spinosa e Alessandro Calcagnile, tanto da aver effettuato concerti in Europa, Asia e Sud America e aver collaborato con artisti del calibro di Moni Ovadia, Luis Bacalov e Ottavia Piccolo . Sino dall’esordio il Festival Luoghi Immaginari si svolge sotto il Patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, il Patrocinio e Contributo del Consiglio Regionale del Piemonte, la Regione Piemonte , il Patrocinio della Fondazione Piemonte dal Vivo ,la Provincia di Alessandria; sponsor del festival – premiato con Medaglia dal Presidente della Repubblica- sono la Fondazione Cral , la Fondazione CRT ,la Regione Piemonte e il Consiglio Regionale del Piemonte oltre alla preziosa collaborazione ed il patrocinio del Comune di Novi Ligure che sostiene e partecipa all’organizzazione dell’evento.

 

A Novi Ligure ascolteremo un prezioso e concerto dal notevole contenuto musicale ed importanza culturale in quanto verrà eseguita la monumentale “ Le Sacre du printemps ” di Igor Stravinskij in occasione della ricorrenza del centenario dalla Prima rappresentazione avvenuta a Parigi, presso Théâtre des Champs Élisées, il 29 maggio 1913. L’opera sarà eseguita nella versione per pianoforte 4 mani originale dell’autore ; un capolavoro assoluto che ha segnato una svolta indelebile nella storia della musica e alla quale il Festival Luoghi Immaginari rende omaggio portandola ed eseguendola sul nostro territorio del piemonte, probabilmente unica in regione.

Il sottotitolo del capolavoro è “ Quadri della Russia pagana in due parti . “

Parte I: L’adorazione della Terra ,Introduzione Gli auguri primaverili – danze delle adolescenti, Gioco del rapimento ,Danze primaverili ,Gioco delle tribù rivali – corteo del saggio – il saggio ,Danza della terra.

Parte II: Il sacrificio ,Introduzione ,Cerchi misteriosi delle adolescenti ,Glorificazione dell’Eletta

Evocazione degli antenati ,Azione rituale degli antenati ,Danza sacrificale (l’Eletta). Per la struttura e densa scrittura sonora dell’opera gli interpreti avranno a disposizione un pianoforte che possa sorreggere tali sonorità come lo Hamaka C9. In apertura di concerto ascolteremo di

Sergej Rachmaninov “Theme Russe” dai Six Morceaux op. 11.

 

Di respiro e valenza internazionale il prestigioso curriculum del duo pianistico “PianoX2”, il duo formato da Rossella Spinosa (pianista e compositrice) e Alessandro Calcagnile (pianista e direttore d’orchestra) interpreta e propone – sia in formazione quattro mani sia a due pianoforti – un repertorio che spazia dall’antico al contemporaneo, dal cameristico al solistico con orchestra, collaborando con l’Orchestra da Camera di Lugano, l’Orchestra da Camera d’Aosta, l’Orchestra Nuova Sinfonica Italiana, i Solisti Lombardi. I due musicisti eseguono in prima assoluta e registrano con Rai Trade composizioni per quattro mani a loro dedicate da Roberto Andreoni, Luis Bacalov, Silvia Bianchera, Giuseppe Giuliano, Virginia Guastella, Carla Magnan, Riccardo Panfili, Riccardo Piacentini, Carla Rebora, Roberta Silvestrini, Roberta Vacca, con la collaborazione come voce recitante di Ottavia Piccolo. Registrano, inoltre, per Sconfinarte e Archivi del XXI Secolo, il concertino per due pianoforti e orchestra di Rossella Spinosa, insieme all’Orchestra I Pomeriggi Musicali di Milano. Apprezzato anche all’estero, il duo si rende portatore della nuova musica contemporanea italiana nell’ambito di progetti internazionali in Europa, Asia e Sud America. La formazione ha inoltre ideato produzioni di musica, cinema e teatro, collaborando con volti noti dello spettacolo come Teresa Mannino, Moni Ovadia, i Pali&Dispari e Paolo Rossi. Nel bicentenario della nascita di Franz Liszt il duo pubblica per la rivista Amadeus un cd monografico dedicato alle composizioni pianistiche dell’ultimo decennio lisztiano.

 

 

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x