17.8 C
Alessandria
lunedì, Ottobre 18, 2021

Truffe on line su siti e-commerce

In questi giorni i Carabinieri di Sale hanno denunciato per truffa tre diversi personaggi che hanno fatto dell’e-commerce una nuova prospettiva di lavoro, in particolare:
Dal sito “tuttopellet” hanno scovato un 25enne di Torino, B.F., che nel mese di luglio è riuscito a truffare un operaio di Casale Monferrato, chiudendo un affare per la fornitura di 406 euro di pellet mai arrivata;
Dal sito “e-bay.it” dove un 25enne del ragusano è riuscito a truffare 230 euro ad un imprenditore salese di 51anni che, a settembre, aveva tentato di farsi spedire un “I-phnoe 5” mai giunto a destinazione;
Dal sito www.mercatinomusicale.com, un 30enne di Monterotondo, vicino a Roma, è riuscito a sottrarre 500 euro ad un operaio 43enne di Castelnuovo Scrivia che, ad ottobre, aveva comperato una consolle da dj che purtroppo non potrà mai utilizzare perché inesistente.
L’arte di “arrangiarsi” ha inventato un nuovo sistema che rende il mercato elettronico un luogo dove, qualche volta, si rischia di trovare persone disoneste. Ognuna delle persone denunciate, ha al suo attivo decine e decine di truffe. Si nascondono dietro falsi nomi, intestazioni telefoniche fittizie e offrono garanzie assolutamente appetibili e insospettabili che invogliano molte persone a cascare nei tranelli.

 

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x