9.6 C
Alessandria
lunedì, Ottobre 18, 2021

Tre bollini rosa per l’azienda ospedaliera di Alessandria

All’Azienda Ospedaliera Santi Antonio e Biagio e Cesare Arrigo di Alessandria; è stata promossa l’attenzione alla salute della donna con l’assegnazione di tre Bollini Rosa anche per il prossimo biennio. Un risultato positivo; che pone la struttura alessandrina tra le cinque città piemontesi e le quarantotto in tutta Italia ad ottenere il massimo del riconoscimento. L’Azienda Ospedaliera di Alessandria; in particolare; è stata premiata per l’attenzione ad alcuni percorsi; tra cui quello del diabete gestazionale e più in generale delle patologie complesse nel periodo prenatale. Proprio per questo alla cerimonia di premiazione svoltasi a Roma lo scorso 15 dicembre erano presenti le dottoresse Egle Ansaldi dell’Endocrinologia e Oria Trifoglio della Ginecologia. Con l’iniziativa “Bollini Rosa”; O.N.Da; l’Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna; premia gli ospedali italiani che curano patologie al femminile ponendo quest’iltime al centro del percorso diagnostico terapeutico. Dopo 5 anni di esperienza sono cambiati i criteri; è stato creato un sito web; contenente le schede degli Ospedali aderenti all’iniziativa; che sono stati valutati e premiati; con l’attribuzione da 1 a 3 bollini rosa (www.bollinirosa.it); esclusivamente per i servizi offerti dai reparti che curano le patologie di specifico interesse femminile. “Siamo particolarmente lieti di veder confermare un risultato che premia ancora una volta la sensibilità dei nostri professionisti – dichiara il commissario Nicola Giorgione – ma soprattutto l’attenzione ad alcuni percorsi orientati alle donne in diverse strutture aziendali”.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x