14.8 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 21, 2021

Trasporto locale: da oggi fermate al Tribunale di Vercelli e autobus per Valenza alle 13,15

 

Da ieri, lunedì 3 febbraio, ci sono importanti novità per i pendolari casalesi. Dopo mesi di incontri, trattative e tavoli tecnici, infatti, è stata attivata la fermata al Tribunale di Vercelli, sulla tratta Casale – Vercelli, ed è stata posticipata alle 13,15 la partenza dell’autobus per Valenza.

 

«Con questi due cambiamenti – ha sottolineato il sindaco Giorgio Demezzi – siamo riusciti a ottenere una risposta positiva a tutte le richieste del territorio. È stato un lavoro lungo e, a tratti, complicato, ma ciò che mi rende felice è che, alla fine, si è giunti a un risultato che salvagarda i pendolari che giungono a Casale Monferrato o che dalla città si spostano quotidianamente per lavoro o studio».

 

La fermata nelle vicinanze del Tribunale di Vercelli era stata richiesta affinché il personale, gli avvocati e gli utenti casalesi potessero agevolmente raggiungere la nuova sede. Il sindaco di Casale Monferrato si era così adoperato, con la Procura e la Provincia di Vercelli, affinché si trovasse una soluzione ai disagi provocati dalla soppressione del Palazzo di Giustizia casalese e sabato 1° febbraio è giunta la notizia: da oggi, 3 febbraio, sulla linea Casale – Vercelli sono previste le fermate in corso Italia, nei pressi del Tribunale vercellese.

 

Altro nodo da sciogliere, era risolvere il trasporto degli studenti degli istituti superiori casalesi che, con il nuovo orario dei treni, si vedevano costretti a uscire anticipatamente da scuola per non dover attendere oltre quaranta minuti la partenza del primo convoglio per Alessandria.

 

Assodata l’impossibilità di spostare l’orario dei treni, il sindaco, i dirigenti scolastici e i rappresentanti degli studenti, hanno puntato a posticipare l’autobus delle 13,08, affinché gli alunni diretti in Lomellina potessero raggiungere Valenza in tempo per le coincidenze. Alla fine, la Provincia di Alessandria ha disposto lo spostamento della partenza dalle ore 13,08 alle ore 13,15 e l’aggiunta di un nuovo autobus alla stessa ora.

 

I pullman partiranno dall’autostazione di piazzale Pia, per poi proseguire alle 13,20 in via Bertana e alle 13,23 in piazza Vittorio Veneto (Stazione Fs). E proprio questa mattina, il sindaco Giorgio Demezzi ha voluto costatare di persona il nuovo servizio Casale – Valenza: «Sono andato alla fermata di piazza Vittorio Veneto e sembrerebbe che queste modifiche siano riuscite a risolvere il problema: il numero di pullman era sufficiente e nei prossimi giorni il gestore del servizio e la Provincia di Alessandria, in collaborazione con gli istituti scolastici, faranno le opportune verifiche, con l’assicurazione di apportare gli eventuali aggiustamenti necessari».

 

Con quest’ultima modifica, quindi, si è risolto il problema degli studenti sulla tratta ferroviaria Chivasso – Casale – Alessandria: infatti, era già stato attivato un servizio sostitutivo, con partenze da Verolengo e Crescentino al mattino, che permette l’ingresso in orario degli alunni provenienti dal chivassese e da Trino.

 

 

Variazioni che resteranno attive fino al 7 di giugno e, come si legge nella nota della Provincia di Alessandria: «L’accesso alle predette autocorse è consentito anche ai viaggiatori in possesso unicamente di bigliettazione singola o in abbonamento ferroviario senza alcun compenso aggiuntivo».

 

«Ancora una volta – ha concluso il sindaco Demezzi – si ha avuta la dimostrazione che lavorando coesi e uniti, si possono raggiungere risultati concreti a favore dell’intero territorio».

 

 

 

 

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x