16.1 C
Alessandria
sabato, Ottobre 16, 2021

Siringhe e atti osceni nel sottopasso della stazione

La polizia ha denunciato dieci persone per atti osceni in luogo pubblico, atti contrari alla pubblica decenza e danneggiamento.

Tali reati sono stati tutti commessi all’interno della stazione ferroviaria di Alessandria e, più precisamente, nel sottopasso “lato Bormida”, detto anche “sottopasso nuovo”.

L’attività, svolta dagli agenti della Sezione di Polizia Ferroviaria di Alessandria ha avuto inizio a seguito della segnalazione di diversi atti vandalici e del rinvenimento, nel sottopasso, di numerose siringhe.

Gli agenti della Polizia di Stato, attraverso un’accurata attività investigativa, condotta anche con l’ausilio di videocamere nascoste, ha accertato che il sottopasso alessandrino era utilizzato sia da tossicodipendenti che da uomini che, sistematicamente, si radunavano in quel punto in cerca di rapporti sessuali.

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x