5 C
Alessandria
mercoledì, Gennaio 19, 2022

Prodotti a chilometri zero; qualit convenienza e salute per l’ambiente

Con la globalizzazione è ormai possibile scegliere nei nostri supermercati; prodotti di ogni stagione in ogni periodo dell’anno; provenienti da qualsiasi paese del mondo. Questa ‘comodità’ però; comporta una maggiore spesa dei costi di trasporto; e un’aumento delle emissioni di CO2 nell’aria; che va ad incrementare il livello d’inquinamento.
Per il portafoglio e per l’ambiente dunque; al consumatore conviene acquistare prodotti a chilometri zero; ovvero alimenti che vengono prodotti a pochi chilometri di distanza dal punto vendita; e venduti da marchi di tutela quali “Campagna Amica” e “Coalvi”. Acquistare alimenti prodotti ‘vicino casa’; permette inoltre di promuovere il patrimonio agroalimentare locale; ed avere la certezza di consumare un prodotto fresco; sano e stagionale. Il consumo dei prodotti a ‘chilometro zero’; permette di riscoprire quei prodotti tradizionali che spesso vengono accantonati dalla grande distribuzione; facendo riscoprire al consumatore la propria identità territoriale gastronomica.
Ad Alessandria un esempio di protoddo a ‘chilometri zero’ arriva dalla Coalvi; il consorzio di tutela della Razza Piemontese; che promuove lo spaccio; attraverso le macellerie a marchio Coalvi; della carne bovina piemontese; di qualità sopraffina; che proviene esclusivamente da allevamenti nostrani. Il consorzio di tutela Coalvi questa mattina ha tenuto; presso la sede della Banca Alpi Marittime di Carrù; il convegno ‘carne di qualità e ristorazione’; convegno finalizzato a presentare il progetto che spigerà il consumatore a richiedere al ristorante la carne di qualità quale è quelle del Fassone Piemontese.

Al convegno hanno preso parte ristoratori e allevatori piemontesi; accomunati nell’obiettivo comune di comunicare l’importanza che i ristoranti si fregino dell’offerta di carne di qualità a “chilometri zero” e presentare come i ristoranti locali traggano ritorni di immagine; grazie anche alle nuove tecnologie; dalla qualità di un prodotto locale come la carne bovina piemontese tracciata e monitorabile dalla nascita al consumo. Il prossimo appuntamento promosso da Coalvi; sarà “Sapori della carne; il trionfo del Fassone piemontese”; concomitante alla 33° mostra nazionale dei bovini di razza piemontese; che si terrà questo fine settimana a Cuneo; Località Ronchi.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x