8.3 C
Alessandria
sabato, Ottobre 16, 2021

Presidio No Tav ad Arquata Scrivia. Tutto tranquillo

Continua il presidio dei manifestanti No Tav ad Arquata Scrivia. Questa notte una trentina di persone sono rimaste accampate in via Morassi; altri venti manifestanti si sono aggregati questa mattina al presidio. Il Comune ha messo a disposizione il campo sportivo per l’utilizzo dei bagni e delle docce; mentre la gente del luogo fornisce costantemente acqua e cibo ai manifestanti; dimostrando così il loro appoggio. La situazione fino ad ora è rimasta pacifica e sotto controllo; il sindaco di Arquata; Paolo Spineto; anch’egli presente al presidio; ha annunciato che verrà organizzato un incontro tra i manifestanti e la prefettura. Ha preso parte alla manifestazione anche Davide Bono; consigliere regionale del M5S; che ha chiesto una moratoria riguardo agli espropri; considerata la disinformazione sull’argomento e le indennità ridicole proposte.

Intanto; chi deve eseguire gli espropri ancora non si è fatto vedere; e il presidio continua; l’attenzione resta alta da parte dei manifestanti. Importante é sorvegliare per evitare colpi di mano; per esempio; ad agosto; quando tutti sono in vacanza.

Marcello Rossi

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x