9.1 C
Alessandria
mercoledì, Ottobre 27, 2021

Paletti dissuasori; sono davvero indispensabili?

Riceviamo e pubblichiamo questo comunicato della Globoconsumatori.

Circolando per le vie della città; non si può far a meno di notare la quantità incredibile di “paletti dissuasori” che sono stati posti ai margini del manto stradale ad ipotetica salvaguardia del “parcheggio selvaggio”; anche con evidente dispendio di denaro pubblico.

Data la nostra attività; siamo sovente in trasferta in altre città; italiane ed europee ma; mai ci siamo trovati di fronte a cotanta solerzia “dissuasiva”. Ciò rappresenta anche un notevole ostacolo e pericolo per l’incolumità; non solo degli automobilisti ma anche per gli sventurati pedoni che; oltrepassando casualmente la linea demarcata da tali oggetti; si trovano immancabilmente a stretto contatto con le vetture sopraggiungenti.

Non parliamo poi; del “pericolo” che i “paletti dissuasori”; rappresentano proprio per gli automobilisti che; in caso di necessità di “scarto improvviso” (ad esempio per evitare un cagnolino che improvvisamente decide di attraversare la strada); o di un ciclista (non scordiamo che Alessandria; in tal senso; fa buona concorrenza alle città del Nord Europa per l’uso della bicicletta); che a volte si trova l’ostacolo avanti a se!

Sorge poi il fondato dubbio che tali “paletti dissuasori”; siano posti illegalmente; non tanto per l’averli piazzati ma per il come lo sono stati. Infatti invadono la carreggiata stradale; limitando la larghezza della medesima e riducendo il manto percorribile delle già anguste vie cittadine; particolarmente nel centro di Alessandria Al limite; dovrebbero essere posti all’interno dei marciapiedi! Al proposito; sarà nostra premura contattare le competenti Autorità (ovviamente a livello Nazionale e non locale) in materia di viabilità e sicurezza; onde avere conferma sulla legittimità o meno di tali strumenti.

Sorge anche il dubbio che; ove siano stati piazzati da privati per delimitare la loro proprietà; essendo installati su suolo pubblico; non sia stata chiesta l’autorizzazione e pagata la relativa “tassa di occupazione suolo pubblico”.

Vista la “solerzia” con la quale anche gli Ausiliari del Traffico; continuano imperterriti ad elevare illegittimamente contravvenzioni per infrazioni al C.d.S.; ivi compresi ovviamente i divieti di sosta e fermata; paiono decisamente inutili tutti i “paletti dissuasori”.

Sarebbe opportuna una seria valutazione da parte della Pubblica Amministrazione sulla questione; onde evitare ulteriori problematiche al proposito e l’eventuale risarcimento danni agli “sventurati” automobilisti che dovessero inavvertitamente o per manovre di sicurezza; urtare i medesimi.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x