15.1 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 21, 2021

Novi Ligure: archeologo amatore trovato in possesso di reperti bellici esplosivi

I Crabinieri di Novi Ligure hanno denunciato un 32enne del posto; per detenzione illegale di munizioni da guerra; violazioni delle norme in materia di ricerche archeologiche; mancanza di autorizzazione ed omessa denuncia ed impossessamento illecito di beni culturali appartenenti allo Stato. L’uomo; utilizzando carte geografiche specifiche; si era recato in diversi luoghi di interesse archeologico; riportando alla luce vari reperti storici; per lo più di natura bellica. Tra gli oggetti ritrovati; tra cui monete antiche; bossoli e proiettili; l’uomo custodiva in casa esplosivi risalenti alla seconda guerra mondiale ancora funzionanti e quindi potenzialmente pericolosi.
Il materiale è stato sequestrato e gli ordigni ancora pericolosi sono stati fatti brillare all’interno di una cava situata presso la frazione Bettole di Pozzolo Formigaro.

Articolo precedenteMurisengo e la fiera del tartufo
Articolo successivo123123
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x