15.2 C
Alessandria
martedì, Ottobre 26, 2021

Muore a 92 Louis De Cartier, ora per le vittime dell’amianto ottenere il risarcimento non sarà così semplice

E’ morto all’età di 92 anni Louis de Cartier, l’imprenditore imputato nel processo Eternit insieme al miliardario svizzero Stephan Schmidheiny, e condannato in primo grado a scontare una pena di sedici anni. La sentenza di appello era in programma tra pochi giorni, il 3 giugno. Per il ‘signor Eternit’, il pubblico ministero, Raffaele Guariniello, aveva chiesto una condanna a vent’anni di carcere.
La notizia della scomparsa di De Cartier ha lasciato, per usare un eufemismo, indifferente la cittadinanza casalese, che, ancora oggi, paga le conseguenze in termini di salute del disastro ambientale causato dalla fabbrica Eternit.

Con la scomparsa di De Cartier bisognerà valutare ora la posizione della Etex, la società belga chiamata in causa come civilmente responsabile nei confronti del barone. Se l’azienda dovesse essere esclusa dal processo considerata la scomparsa di De Cartier, la causa civile volta ad assegnare un risarcimento alle vittime potrebbe diventare molto complicata.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x