13.1 C
Alessandria
mercoledì, Ottobre 20, 2021

Morto il tenore Licitra; considerato l’erede di Pavarotti

E’ morto stanotte il tenore Salvatore Licitra; 43 anni; una delle voci liriche più amate del mondo. Era stato ricoverato lo scorso 27 agosto; quando un malore improvviso lo aveva fatto cadere dallo scooter sul quale stava viaggiando insieme alla fidanzata; a Donnalucata. Durante la sua breve vacanza in Sicilia avrebbe dovuto ricevere anche il Premio Ragusani nel Mondo. Licitra era stato ricoverato all’ospedale Garibaldi di Catania in gravissime condizioni; dove gli era stata diagnosticata una grave ischemia cerebrale; e da allora non aveva più ripreso conoscenza.

Dopo che i medici del reparto di Rianimazione dell’ospedale Garibaldi hanno accertato la morte cerebrale; i familiari hanno dato il consenso all’espianto degli organi. Licitra era nato a Berna da genitori di Acate; in provincia di Ragusa. Dopo avere studiato con Carlo Bergonzi; aveva debuttato nel 1998; e poco dopo si era fatto conoscere dal grande pubblico alla Scala di Milano; dove nel 2000 ha cantato in “Tosca” diretto da Riccardo Muti. La consacrazione internazionale avvenne nel 2002 al Metropolitan di New York; dove Licitra venne chiamato a sostituire Luciano Pavarotti; sempre in “Tosca”.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x