15.1 C
Alessandria
lunedì, Ottobre 25, 2021

L’incrocio di Villabella ancora nell’occhio del ciclone

La sicurezza dell’incrocio maledetto tra Villabella e San Salvatore continua a preoccupare a gli abitanti. Il 18 agosto Paola Davite; una ragazza di 23 anni; ha perso la vita mentre rincasava: diretta a Fosseto; è stata travolta da un’auto che giungeva da Valenza all’altezza dell’incrocio tra le SP 59 e 63. Dieci giorni più tardi chi percorre quella strada vuole sapere quali sono i tempi di realizzazione del nuovo incrocio. La Provincia; infatti; hanno deciso per un impianto semaforico intelligente che regoli il traffico; accantonando la realizzazione di una rotonda per ragioni di spazio. La Lega Nord ha deciso di fissare per sabato alle 18.30 un presidio che si terrà proprio all’incrocio; finalizzato a ottenere risposte sui tempi di realizzazione dell’impianto. Intanto gli abitanti delle frazioni coinvolte sono già impegnate in una raccolta firme. Un nuovo incontro sul tema è già stato fissato per lunedì 5 settembre.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x