15.2 C
Alessandria
martedì, Ottobre 26, 2021

Lavoro sommerso: la Guardia di Finanza scopre attività che assumeva personale in nero

I militari della Compagnia di Novi Ligure, nell’ambito di un piano d’interventi nel settore del lavoro nero, hanno accertato la presenza di ben cinque dipendenti irregolari su un totale di nove, impiegati come cuochi, camerieri e collaboratori vari presso una nota struttura ricettiva della zona.

Il controllo è scattato dopo l’analisi di numerose segnalazioni, provenienti dagli stessi novesi, e la conseguente attività informativa condotta nei confronti dei locali che organizzano cerimonie e banchetti.

Le Fiamme Gialle sono così intervenute mentre si stava svolgendo un pranzo nuziale, rilevando come oltre la metà del personale impiegato fosse in una situazione di irregolarità, senza corresponsione di contributi ed in violazione delle norme a tutela dei rapporti di lavoro e della legislazione sociale.

Il controllo si è concluso con la redazione del verbale unico di accertamento e la conseguente sanzione, per il legale rappresentante dell’azienda, pari a circa 8.000,00 €.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x