14.7 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 21, 2021

L’Arpa lancia l’allarme a Spinetta: registrati livelli eccessivi di acido cloridrico nell’aria

L’Arpa (l’agenzia regionale per la qualità dell’aria) ha reso note le ultime rilevazioni fatte a Spinetta Marengo; sobborgo alessandrino tenuto sotto particolare controllo considerata la presenza del polo chimico. I dati forniti dal mezzo mobile; hanno rivelato che a Spinetta si trova una preoccupante concentrazione di acido cloridico; a livelli che risultano dalle 2 alle 10 volte maggiori rispetto a quelli registrati altrove.
L’acido cloridico è un composto ritenuto particolarmente dannoso per le vie respiratorie dell’uomo; e la sua pericolosità aumenta in presenza di nebbia ed umidità. I dati sono stati segnalati alla Procura della Repubblica e resi noti anche ai dirigenti del polo chimico. In Italia però; a differenza di quanto accade in molti altri Paesi; non esistono limiti specifici riferiti alle emissioni di acido cloridrico; nonostante ciò si indaga se l’alto numero di patologie alle vie respiratorie registrato nel sobborgo possa essere determinato dalla presenza nell’aria della sostanza.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x