8.3 C
Alessandria
sabato, Ottobre 16, 2021

Intascava le somme dovute al fisco dai clienti: consulente indagato per appropriazione indebita

I militari della Compagnia di Alessandria hanno concluso un’attività ispettiva nei confronti di un noto consulente fiscale del capoluogo.

Il controllo è stato avviato a seguito di numerosi esposti presentati da ex clienti del professionista che, dopo aver consegnato al predetto gli importi da versare all’erario, si sono visti recapitare inattese cartelle esattoriali proprio per l’omesso pagamento di quanto dovuto.

Nell’ambito delle indagini intraprese sotto la direzione della Procura della Repubblica di Alessandria, i finanzieri hanno quantificato in circa 140.000 euro le somme complessive ricevute e mai versate dal consulente, per le quali lo stesso è stato indagato per il reato di appropriazione indebita aggravata.

La conseguente attività di controllo amministrativo ha, poi, permesso di accertare come il predetto, per gli anni dal 2008 al 2011, oltre a non aver istituito le obbligatorie scritture contabili relative all’attività professionale, non abbia mai presentato le prescritte dichiarazioni dei redditi ed IVA, risultando “Evasore totale”, così sottraendo a tassazione compensi per circa 600.000 euro.

E’ stata, inoltre, constatata un’IVA dovuta all’erario per circa 120.000 euro.

Gli atti della verifica sono stati trasmessi all’Agenzia delle Entrate per il recupero dei tributi evasi e l’irrogazione delle sanzioni.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x