9.9 C
Alessandria
lunedì, Ottobre 18, 2021

In 4 anni; in provincia; persi 1.200 lavoratori nel settore edile; pari al 23% del totale

La crisi sembra non avere mai fine e uno dei settori pi a rischio quello delledilizia. Lo dice la segreteria provinciale della Cisl che i n un recente convegno svoltosi ad Alessandria; ha lanciato lallarme sulla grave situazione del settore a livello provinciale. Attualmente ha detto Pier Luigi Lupo; segretario generale Filca Cisl di Alessandria sono circa 5 mila; in provincia di Alessandria; le persone che lavorano nel settore edile. Rispetto al 2007 sono state persi circa 1.200 posti di lavoro pari al 23% in meno di lavoratori. Una diminuzione che la conseguenza della chiusura di numerose imprese. Per questo bisogna a partire quelle opere piccole e grandi che servono ad arginare la crisi e portare le imprese fuori dalla congiuntura negativa; puntando a cantierizzare opere di qualit; realizzate nella legalit e nella sicurezza; che possano rendere il nostro territorio pi attrattivo per gli investimenti. Secondo la Cisl necessario stimolare un rilancio dello sviluppo del territorio partendo dal settore edile che; in periodi di crisi; ha sempre avuto un ruolo anticiclico; ed il cui rilancio consentirebbe la ripartenza di tutta leconomia.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x