10 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 28, 2021

Il presepe vivente di Santa Caterina

Sarà ancora la chiesa casalese di Santa Caterina a inaugurare, come già avvenuto l’anno scorso, il presepe vivente itinerante per il centro di Casale Monferrato, calendarizzato per domenica prossima 22 dicembre e organizzato da Nuovo Aeropago .

Alle ore 17, nella cornice della chiesa di Piazza Castello, autentico capolavoro del barocco piemontese, verrà inscenata la prima “stazione” del presepe vivente: l’Annunciazione a Maria da parte dell’Arcangelo Gabriele.

 

In seguito alla tappa iniziale, che sarà arricchita con meditazioni e canti, il corteo si sposterà, accompagnato da un gruppo di zampognari, davanti al teatro e, poi, lungo il centro storico cittadino per continuare a commemorare gli episodi legati alla nascita di Gesù.

 

L’evento, ospitato per la seconda volta con piacere dall’Associazione Santa Caterina Onlus, vuol essere, una volta di più, occasione per ridonare alla città uno dei suoi tesori più preziosi (tanto più nel caratteristico e gioioso periodo natalizio), ma senza dimenticare, al contempo, l’attività di sensibilizzazione della popolazione verso l’urgenza dei lavori di restauro.

 

Continua intanto in Santa Caterina anche la raccolta dei viveri a favore delle famiglie bisognose della città assistite dalla Caritas Diocesana. Perché il Natale possa essere una festa anche per chi vive in situazioni di grave disagio.

 

__

 

Associazione Santa Caterina ONLUS

via Trevigi 16 presso Collegio-Convitto Trevisio

15033 Casale Monferrato (AL)

T. +39 339 7230305

CF 91028920063

www.onlus-santacaterina.it

 

Banca del Piemonte

IBAN: IT14 K030 4822 6000 0000 0084 359

 

Conto Corrente postale

IBAN: IT03 M076 0110 4000 0000 8755 144

 

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x