14.8 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 21, 2021

Il Comune continua a regalare acqua ai nomadi

TORTONA: 46.000 mila litri al giorno di acqua usata per lavarsi; bere; far da mangiare ma anche per lavare le numerose automobili e roulottes.

E’ quello che il Comune (ed i tortonesi) continuano a regalare ai nomadi che risiedono nel campo lungo la strada provinciale per Castelnuovo Scrivia (nella foto). Un regalo che; in soldoni; equivale a circa mille euro al mese: lo stipendio di un operaio.

Si tratta; però; di un omaggio tutt’altro che gratuito perché questi soldi dovranno uscire dalle casse comunali ed essere versati; entro breve tempo; a “Gestione Acqua” la società che si occupa dell’erogazione dell’acqua potabile in gran parte della provincia di Alessandria.

A denunciare il fatto è il consigliere dell’Italia dei Valori; Paolo Ronchetti; che ha presentato un’interrogazione nella quale chiede al sindaco; Massimo Berutti; i motivi per cui non sono stati rispettati gli impegni presi sei mesi fa; cioè di intervenire e risolvere il problema.

Ronchetti richiama la delibera n. 19 del consiglio comunale del 21 marzo scorso con la quale 17 consiglieri impegnavano il sindaco; a far rispettare il regolamento del campo nomadi di Tortona; a verificare che i nomadi pagassero con regolarità le utenze e a verificare il corretto andamento dei flussi dei nomadi stessi all’interno del campo affinché non vi fossero persone che avessero commesso reati.

Paolo Ronchetti: “Visto che ad oggi il debito del Comune di Tortona nei confronti di Gestione Acqua è salito ad oltre 55 mila euro – scrive Ronchetti nell’interpellanza – e che malgrado i 6 mesi trascorsi; l’impegno assunto dal sindaco davanti al consiglio comunale è stato disatteso; almeno in alcuni punti; anzi quasi dimenticato visto il lievitare del debito; chiedo che il primo cittadino chiarisca; al consiglio comunale; per quale motivo non siano stati rispettati gli impegni presi di fronte alla città il 21 marzo scorso e come lo stesso sindaco intenda comportarsi nel futuro per ottemperare agli obblighi consiliari; onde tutelare; nel contempo; l’Ente e la collettività tortonese “.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x