6.3 C
Alessandria
mercoledì, Ottobre 27, 2021

Discarica di Sezzadio: il PD organizza un incontro aperto a tutti i cittadini

Giovedì 12 Settembre 2013 alle ore 21, a Rivalta Bormida, presso la sala incontri comunale in via Paolo Bocca si terrà un incontro organizzato dai circoli PD di Acqui Terme e Rivalta e dal coordinamento di zona. Tema della serata la salvaguardia del territorio: negli ultimi anni l’inquinamento è diventato uno dei problemi più seri da risolvere. La contaminazione dell’aria, delle acque e del suolo con sostanze e materiali dannosi per l’ambiente e per la salute degli esseri umani è purtroppo un problema con cui la Val Bormida convive da più di un secolo.
La situazione si potrebbe aggravare con la costruzione delle discariche di Sezzadio a cui il PD si oppone in modo netto. Il bacino idrico di Sezzadio è la riserva di emergenza per più di duecentomila persone e non possiamo permetterci neppure di correre il minimo rischio che questo venga inquinato come è stato fatto con il fiume Bormida nel secolo scorso.
All’incontro saranno presenti il segretario provinciale PD Domenico Ravetti, il capogruppo del PD in Provincia Walter Ottria, il presidente della commissione ambiente della Provincia Cristina Mazzoni e i parlamentari del territorio Massimo Fiorio e Federico Fornaro.
Il PD invita tutti coloro che hanno a cuore la salute della nostra valle ad intervenire.

 

1 COMMENTO

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Diego Madau
Diego Madau
8 anni fa

Sono un elettore del PD. Come molti in questi mesi sto vivendo un travaglio interno in bilico tra l’assunzione di responsabilità di governare una barca in un mare in tempesta e il doverlo fare in antitesi a quanto abbiamo detto in campagna elettorale “mai un governissimo con il PDL”.
Ora al di là del quadro generale, soprattutto in vista del congresso, sono sempre più sconcertato.
Di fronte a necessità primarie del Paese, il PD vota per spendere i soldi per l’acquisto degli F35. Certo mi si dirà, per giustificarsi, che la votazione è per andare verso un esercito europeo e che così davvero si risparmieranno i soldi, ma ormai sono abituato alle giustificazioni dei nostri rappresentanti a Roma.
Ma soprattutto sono così abituato da essermi stufato delle incoerenze.
Ad esempio anche a livello locale, come fa il PD ad essere favorevole, anzi addirittura promotore, del terzo valico e poi opporsi alla discarica di località Borio?
Queste sono semplici strumentalizzazioni usate da chi abbiamo votato; gente che cambia idea a seconda di dove si trova o del momento più o meno lontano dalle campagne elettorali.
Vorrei chiedere ai rappresentanti del PD che ho votato sia a livello locale che nazionale solo un minimo di coerenza.
Se ritengono che un’opera vada fatta abbiano il coraggio di dirlo, di far rispettare la legge e di non cadere in strumentazioni demagogiche, se invece ritengono che non vada fatta lo dicano e ne argomentino le motivazioni in modo preciso e non evasivo ed altrettanto demagogico, perché noi elettori ci stiamo davvero stufando!
Grazie
M.D.

- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

1
0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x