17.8 C
Alessandria
lunedì, Ottobre 18, 2021

Crolla il soffitto di un negozio in via Oberdan

Un uomo rimane travolto dalle macerie: si chiama Giuseppe Polimeno; ha 66 anni ed abita ad Alessandria. E’ il titolare di un negozio di compra vendita di oro e adesso si trova ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Sant’Antonio e Biagio. Il fatto è accaduto questa sera poco dopo le 19;15 quando un violento botto ha richiamato le attenzioni dei passanti che hanno dato l’allarme. Sul posto sono intervenuti tutti: ambulanze del 118; squadre dei Vigili del Fuoco; Poliziotti della Questura e Vigili urbani. La scena che si è presentata davanti ai soccorritori è stata quasi apocalittica: il soffitto del negozio che dà su una soletta esterna; é stato sfondatoda un terrazzo che si é staccatato dal palazzo superiore ed é precipitato da una considerevole altezzaprovocando un buco pari a quasi tutta l’ampiezza del locale. Oltre due metri di macerie si sono riversati dentro il negozio. Una nube di polvere ha reso inizialmente più difficili le operazioni di soccorso. Malgrado questo i Vigili del Fuoco hanno subito provveduto a rimuovere i detriti; liberando l’uomo che è stato trasportato in gravi condizioni in ospedale. Inizialmente si è avuto timore che sotto le macerie fossero rimaste due persone: o clienti o abitanti del piano superiore; ma soltanto verso le 22 i pompieri hanno potuto verificare che; per fortuna; non era rimasto intrappolato nessuno. Il negozio si trova al pianterreno di un palazzo di quattro piani; i cui abitanti sono stati fatti provvisoriamente uscire dalle proprie case per consentire le operazioni di soccorso. I Vigili del Fuoco di Alessandria hanno effettuato un accurato sopralluogo all’edificio; appurando che non esistono pericoli di crollo. L’edificio; quindi è perfettamente agibile e verso le 22;30 gli abitanti hanno potuto tranquillamente rientrare in casa. La zona attorno al negozio è stata transennata e messa in sicurezza. Sul posto anche gli agenti della Questura che hanno provveduto a rimuovere tutti gli oggetti preziosi per evitare possibili sciacallaggi. La situazione è ritornata alla normalità solo alcune ore dopo il crollo. Vigili del Fuoco e Polizia stanno verificando le cause che hanno portato al cedimento della soletta.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x