13.6 C
Alessandria
domenica, Ottobre 17, 2021

Casale: confermate le agevolazioni sugli abbonamenti dei bus per gli ultra sessantenni

«In un periodo di forte crisi, per i cittadini ma anche per gli enti locali, riteniamo che essere riusciti a confermare anche per il 2014 le agevolazioni per gli anziani che utilizzano i bus urbani sia un risultato importante di cui questa Amministrazione possa dirsi soddisfatta».

 

Queste le parole del vice sindaco, con la delega ai Servizi Sociali, Emanuele Capra dopo l’approvazione, da parte della Giunta, della Concessione abbonamento autobus urbano a prezzo agevolato a favore della popolazione anziana, anno 2014.

 

Prosegue, quindi, l’impegno del Comune nell’agevolare le fasce più deboli della popolazione: «Con uno sforzo economico non indifferente – ha sottolineato il vice sindaco Capra – si impegneranno anche quest’anno le risorse necessarie a coprire circa il 40 per cento dei costi degli abbonamenti 10 corse per gli ultrasessantacinquenni e l’intera spesa per gli ultrasessantenni titolari del tesserino per l’esenzione comunale sulla quota di partecipazione alla spesa sanitaria».

 

Nel dettaglio, per gli ultrasessantacinquenni residenti a Casale Monferrato, sarà sufficiente presentare la propria carta d’identità in una delle seguenti tabaccherie e ritirare il carnet di 10 corse al costo di 6,50 euro anziché 10,50 euro: Tabaccheria Buonocore di via Roma (portici corti), Tabaccheria Calandra di piazza Vittorio Veneto, 3 (stazione ferroviaria) o Tabaccheria Pregnolato di frazione Popolo, Cantone Castello, 182.

 

Per gli ultrasessantenni indigenti residenti a Casale Monferrato, invece, è possibile ricevere dalla tabaccheria Buonocore di via Roma, 179 un carnet gratuito di 10 biglietti. Per ottenerlo il cittadino dovrà tasssartivamente presentare una tessera da richiedersi all’Ufficio Servizi Sociali comprovante la condizione di indigenza (come ad esempio l’Isee non superiore a 5 mila 134 euro e 33 centesimi o nessuna proprietà e beni di valore).

 

Si ricorda, infine, che sempre all’Ufficio Servizi Sociali del Comune è possibile ottenere anche la Tessera di libera circolazione della Regione Piemonte, che permette di utilizzare gratuitamente tutte le linee di trasporto pubblico urbane, extraurbane, la linea metropolitana di Torino e tutte le tratte ferroviarie regionali per le seguenti categorie: ciechi assoluti e ciechi ventesimisti, sordomuti, grandi invalidi, disabili (invalidi civili e del lavoro) con una percentuale di invalidità superiore al 67% e i minori invalidi.

 

Orari Ufficio Servizi Sociali e Casa: dal lunedì al giovedì dalle ore 8,30 alle ore 12,30, mercoledì anche dalle ore 14,30 alle ore 17,00 e il venerdì dalle ore 8,30 alle ore 13,00. E mail: [email protected]

 

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x