8.3 C
Alessandria
sabato, Ottobre 16, 2021

Brevi di cronaca

Il 30 aprile scorso:
I Carabinieri di Tortona, al termine dell’attività investigativa conseguente una rapina perpetrata in danno di una tabaccheria del posto avvenuta il 9 novembre scorso, hanno denunciato i due responsabili, due Tortonesi rispettivamente di 30 e 28 anni. Un terzo giovane, un pregiudicato brindisino 29enne, è stato denunciato per favoreggiamento avendo fornito ai due amici un falso alibi.

I Carabinieri di Tortona hanno denunciato per cessione di sostanze stupefacenti un pregiudicato 23 del posto ed un 26 enne di Pontecurone; i due, in altrettante distinte occasioni, hanno ceduto a terzi 5 grammi di haschisc e 1/2 grammo di cocaina.

I Carabinieri di Solero hanno denunciato un albanese 34enne domiciliato ad Asti; l’uomo non ha inteso mostrare ai militari che lo controllavano il permesso di soggiorno, benchè ne fosse provvisto.

I Carabinieri di Casale Monferrato hanno denunciato per furto aggravato un pregiudicato peruviano 26enne residente a Milano. L’uomo è stato trovato dai militari in possesso di materiale elettronico – contenuto all’interno di una sacca il cui interno era rivestito di materiale metallico – che recava ancora installato il dispositivo antitaccheggio. Gli accertamenti hanno permesso di accertare che il materiale era stato asportato (celandolo nella borsa schermata) da un esercizio commerciale del centro commerciale “cittadella”.
La refurtiva è stata restituita all’avente diritto e la borsa è stata posta sotto sequestro.

I Carabinieri di Casale Monferrato hanno individuato il responsabile del furto avvenuto il 26 aprile u.s. in una parrocchia del posto. E’ infatti stato denunciato un 40enne residente a Casale che si era introdotto nella sacrestia asportando la somma di 500 euro.

I Carabinieri di Casale Monferrato hanno identificato e denunciato per tentata rapina impropria e danneggiamento un 28enne, un 23enne ed un 16enne. I tre, il 25 aprile u.s., nel parcheggio dell’IPER COOP di quel centro, percuotevano due giovani per farsi consegnare un pacchetto di sigarette. I tre sono stati però costretti a desistere dal loro intento avendo però incontrato la resistenza dei due malcapitati; per ritorsione, durante la fuga, hanno danneggiato l’auto di una delle loro vittime.

I Carabinieri di Serravalle Scrivia hanno denunciato per danneggiamento un cittadino marocchino 37enne del posto. L’uomo, il 18 aprile u.s. aveva dato fuoco alla vettura di un suo connazionale col quale aveva avuto un diverbio (nell’incendio sono rimaste coinvolte anche alcune vetture limitrofe).

Il 1° maggio:

I Carabinieri di Acqui Terme hanno arrestato, in esecuzione ad un ordine di carcerazione Galluccio Gianfranco, 47enne residente a Prasco. L’uomo deve scontare 8 anni di reclusione per reati commessi nel milanese.

I Carabinieri di Novi Ligure hanno arrestato Quiquia Livia Pedro, cittadino peruviano 33enne. L’uomo, gravato da tre ordini di carcerazione emessi dalle Procure di Alessandria ed Acqui Terme, deve scontare complessivi 22 mesi di reclusione per resistenza e violenza a pubblico ufficiale, violazione delle norme sull’immigrazione ed inosservanza di provvedimenti dell’Autorità. L’arrestato è stato condotto presso la casa circondariale di Alessandria.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x