15 C
Alessandria
venerdì, Ottobre 22, 2021

Brevi di cronaca

In questi giorni i militari della Compagnia CC di Tortona (AL) hanno:

02.09.2014 : tratto in arresto TURCO Alessandro 38enne, tortonese, a seguito di ordine di carcerazione del Tribunale di Alessandria. L’uomo che era già sottoposto ad una pena sostitutiva perché affidato ai servizi sociali a seguito di una condanna per ricettazione e altre vicende accadute nella zona. Una settimana fa i carabinieri della Stazione di Tortona lo avevano denunciato al Tribunale di Alessandria perché avevano accertato che in più occasioni si era assentato dalla propria abitazione in orari notturni, raggirando i controlli ed eludendo le limitazioni previste dall’affidamento. Ora il TURCO rimarrà in carcere dove dovrà terminare di scontare la sua pena che, ovviamente, sarà nuovamente riconteggiata.
02.09.2014: Tratto in arresto KARACI Pjeter, 20enne, di nazionalità albanese ma da tempo domiciliato a Tortona (AL). Il giovane è stato arrestato dai militari della Stazione CC di Tortona perché colpito da un ordine di carcerazione del Tribunale di Como per un furto aggravato di autovettura commesso in quel centro nel febbraio di quest’anno. Recentemente era stato sorpreso in compagnia di pregiudicati e in possesso di pochi grammi di stupefacente. La segnalazione al Tribunale comasco, visto i precedenti, ha fatto scattare l’immediato ordine di carcerazione e quindi la detenzione in carcere.
Denunciato in stato di libertà all’A.G. M.M. 30enne di Villalvernia, perché il 30 agosto veniva sorpreso dai CC di quel centro alla guida della sua VW Golf in stato di ebbrezza alcolica con un tasso pari a gr/l 1,61. Gli è stata ritirata la patente di guida e la vettura è stata sequestrata perché sarà successivamente confiscata.
Denunciato in stato di libertà all’A.G. P.N. 43enne di Alessandria, perché il 31 agosto veniva sorpreso dai militari della Radiomobile, in Tortona, in violazione del divieto di ritorno nel comune che gli era stato imposto dal Questore di Alessandria pochi mesi or sono.
Denunciato in stato di libertà all’A.G. M.L. 38enne ecuadoriano, perché il 1° settembre veniva sorpreso dai carabinieri di Volpedo in quel centro privo di documenti di identificazione e clandestino sul territorio nazionale. Dovrà rispondere di clandestinità ed è stato accompagnato in Questura per l’avvio dell’espulsione.

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x