11.4 C
Alessandria
domenica, Ottobre 24, 2021

Brevi di cronaca

I Carabinieri di Casale Monferrato hanno arrestato BENCHEA Alin, cittadino romeno 25enne residente a Torino. Il giovane, durante un servizio di controllo alla circolazione stradale, è risultato gravato da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica di Trento per associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti in concorso con altre 20 persone tra il 2011 ed il 2012. L’arrestato è stato associato al carcere di Vercelli.

I Carabinieri di Rosignano Monferrato hanno arrestato per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente PATRUCCO Luca, 48enne del posto.

Sull’autovettura condotta dall’uomo, fermata per un controllo alla circolazione stradale, i militari hanno rinvenuto 8 grammi di hashish confezionato in 5 dosi. La successiva perquisizione, eseguita al domicilio, ha portato al rinvenimento di 53 piante di cannabis indica (20 delle quali già essiccate), 1 kg di marijuana, nonché materiale vario per la coltivazione delle piante.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’A.G., è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

 

I Carabinieri di Casale Monferrato hanno denunciato tre nomadi pregiudicati, domiciliati nel canavese, responsabili del furto di gioielli in danno di un’anziana del posto.

Il 12 settembre scorso i tre si erano presentati nell’abitazione della donna spacciandosi per operai di una società di fornitura del gas deputati ad effettuare un controllo per una presunta perdita. Con tale espediente, la invitavano a riporre gli oggetti valore dentro un sacchetto ed a farselo mostrare. Non appena questa si presentava loro con la busta contenente i gioielli, i malviventi gliela strappavano di mano dileguandosi.

Le indagini condotte dai militari hanno permesso di identificare gli autori del fatto e al loro deferimento all’A.G..

 

I Carabinieri di Valenza hanno denunciato per ricettazione un pregiudicato 39enne del posto.

L’uomo è stato sorpreso alla guida di una vettura di cui era stato denunciato il furto il 20 settembre scorso in Valenza. L’automobile è stata restituita all’avente diritto.

 

I Carabinieri di Tortona, in collaborazione con i colleghi del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Alessandria, hanno arrestato ANGERA STEFANITA PETRE, cittadino romeno pregiudicato, 24enne. L’uomo era ricercato poiché gravato da mandato di arresto europeo in quanto condannato dall’Autorità Giudiziaria romena per partecipazione ad organizzazione criminale dedita al narcotraffico. Nel corso dell’operazione i militari hanno rinvenuto al domicilio dell’uomo 22 kg di rame, verosimilmente provento di furto.

L’arrestato è stato associato al carcere di Alessandria.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x