10 C
Alessandria
lunedì, Gennaio 24, 2022

Brevi di cronaca

I Carabinieri di Rosignano Monferrato hanno denunciato in stato di libertà per porto di oggetti atti ad offendere un 22enne con precedenti di polizia residente a Terruggia.
L’interessato, sottoposto a controllo da una pattuglia dell’Arma mentre si trovava a bordo della propria autovettura in sosta in San Giorgio Monferrato, veniva trovato in possesso di una noccoliera tirapugni e di una bacchetta in ferro. Gli oggetti sono stati sequestrati.

I Carabinieri di Pontestura hanno denunciato in stato di libertà per evasione un 36enne cittadino spagnolo che, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso una comunità di Camino, si è arbitrariamente allontanato facendo perdere le proprie tracce. Nei confronti dell’interessato sono in corso le ricerche per addivenire al suo rintraccio.

I Carabinieri di Serravalle Scrivia hanno denunciato in stato di libertà per furto aggravato un 25enne cittadino romeno in Italia senza fissa dimora.
L’interessato, nel pomeriggio del 18 luglio u.s., dopo essersi introdotto all’interno di un punto vendita del centro commerciale “Outlet”, utilizzando una borsa schermata con fogli di alluminio per eludere i sistemi antitaccheggio dell’esercizio, riusciva ad impossessarsi di merce per un valore complessivo di 475,00 euro. Nella circostanza veniva però notato dal personale di sorveglianza che richiedeva l’intervento dei Carabinieri i quali, intervenuti sul posto, ricostruivano l’azione delittuosa e recuperavano l’intera merce asportata poco prima, restituendola all’avente diritto;

I Carabinieri di Serravalle Scrivia hanno denunciato in stato di libertà per danneggiamento aggravato un 47enne con precedenti di polizia residente a Stazzano.
L’interessato, nella serata del 19 luglio u.s., utilizzando un spranga in ferro, danneggiava rendendolo inservibile lo sportello automatico ATM-Bancomat della Banca Regionale Europea di Stazzano. Nella circostanza veniva notato da un militare dell’Arma che stava ivi transitando libero dal servizio. Sul posto interveniva pertanto una pattuglia che poco dopo rintracciava l’uomo trovandolo in stato confusionale. La spranga utilizzata veniva posta sotto sequestro.

I Carabinieri di Arquata Scrivia hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti Vata Florenc, 18enne cittadino albanese residente ad Arquata Scrivia e denunciavano in stato di libertà per il medesimo reato un 19enne cittadino marocchino anch’esso residente ad Arquata Scrivia.
Nella serata del 20 luglio Vata Florenc, controllato da una pattuglia della Stazione Carabinieri di Arquata Scrivia mentre si aggirava per il paese insieme ad altro giovane del luogo, veniva trovato in possesso di cinque ovuli in cellophane contenenti hashish per un peso complessivo di 50 grammi e la somma in contante di 200,00 euro, verosimilmente proveniente dall’attività di spaccio dello stupefacente posta in essere. Il giovane veniva pertanto dichiarato in arresto ed al termine delle formalità di rito trasferito presso la Casa Circondariale di Alessandria a disposizione della competente Autorità Giudiziaria. Gli immediati accertamenti posti in essere dai militari operanti hanno consentito altresì’ di deferire in stato di libertà un altro soggetto resosi responsabile poco prima della cessione dello stupefacente all’arrestato.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x