Azienda ‘evasore totale’ occulta al fisco ricavi per oltre 500mila euro

0
598

I Finanzieri della Tenenza di Acqui Terme, nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, hanno concluso un intervento ispettivo nei confronti di un’azienda operante nel campo dell’edilizia.

Al termine del controllo, le Fiamme Gialle hanno rilevato l’omessa presentazione, per gli anni 2010 e 2011, delle prescritte dichiarazioni dei redditi e dell’I.V.A., così qualificando “Evasore totale” l’impresa.

La ricostruzione della posizione fiscale ha consentito, infatti, di quantificare la sottrazione a tassazione di ricavi per oltre 500 mila euro, un’imposta sul valore aggiunto dovuta all’erario per circa 30 mila euro ed una maggiore base imponibile I.R.A.P. per oltre 500 mila euro.

Gli atti della verifica sono ora a disposizione dell’Agenzia delle Entrate per il recupero dei tributi evasi e l’irrogazione delle sanzioni.