13.5 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 21, 2021

Approvato il progetto ‘scuola sicura’

È stata firmata questa mattina in Sala Giunta fra il Comune di Alessandria; l’Associazione Carabinieri in congedo; l’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia; l’Associazione Nazionale Polizia Penitenziaria; l’AssociazionePolizia Municipalein congedo; l’Associazione Ranger d’Italia e l’Associazione Polizia di Stato in congedo la convenzione “Scuola Sicura”; documento che prevede il servizio volontario di assistenza all’entrata e all’uscita delle scuole cittadine.

Il sindaco; Rita Rossa; ha sottolineato la profonda valenza del progetto che dà l’idea di “città partecipata; di sussidiarietà in cui le Associazioni si mettono al servizio in un settore sensibile; quale quello della scuola; per garantire serenità e tranquillità ai bambini e alle loro famiglie”.

Lo presentiamo – ha proseguito il primo cittadino – insieme al presidente del Consiglio Comunale; Enrico Mazzoni; che ha condotto tutto il percorso che ci ha portato alla firma di oggi. Diciamo grazie a queste Associazioni che si sono fatte interpreti del principio kennediano del non chiedere quello che il tuo Paese può fare per te; chiediti cosa tu puoi fare per il tuo Paese’; che per prime hanno sollecitato l’Amministrazione e si sono messe a disposizione e il cui impegno è monito al recupero dell’etica che assegna al bene comune un senso molto grande. Sono iniziative come questa che riaccendono la speranza e la fiducia e che ci danno sostegno in queste ore così angoscianti: questo è il senso più vero di come una comunità può stringersi intorno ai proprio valori per riprendere il cammino”.

E la città – ha concluso il Sindaco – vuole scommettere con orgoglio sulla propria capacità di ripresa e sul proprio futuro: chiede di essere ascoltata; di non essere lasciata sola”.

Il vicario Alberto Bassani ha evidenziato come fondamentale sia il supporto fornito davanti alle scuole: “Il vostro aiuto è essenziale perché noi; con i nostri numeri; non ce la faremmo” e ha garantito che; a breve; saranno consegnate le nuove pettorine.

Giovanni Gardini; coordinatore; con Pietro Governale; del Progetto; ha espresso il desiderio di allargare la partecipazione anche ai simpatizzanti per garantire maggiore copertura di ore e scuole e ha ringraziato; in particolar modo; “alcuni volontari che hanno una bella età; come Mario Giuranna con i suoi 86 anni”.

Giuseppe Ventriglia; presidente provinciale dell’Associazione Nazionale Carabinieri in congedo; ha fatto presente come il progetto; nato in Alessandria; sia stato adottato anche da altre città.

Prima della firma; il presidente del Consiglio Comunale; Enrico Mazzoni; ha voluto ricordare la figura di Antonio Martano “che mise molto impegno e grande lavoro nel sostenere questa iniziativa che; con lui; ebbe forte impulso”.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x