7.6 C
Alessandria
mercoledì, Gennaio 19, 2022

Alessandria: Atm problemi di liquidit ai dipendenti

Torna in alto mare la vertenza Atm; dopo l’«accordo tampone » raggiunto un mese fa tra la direzione dell’Azienda trasporti e il Comune di Alessandria e cheprevedeva la garanzia del pagamento degli stipendi ai circa 250 dipendenti fino alla fine dell’anno; tredicesima compresa. Ieri è arrivata la comunicazione di Atm ai sindacati che il pagamento della mensilità di novembre avverrà con un acconto di 500 euro (un terzo dello stipendio); con valuta anticipata a oggi. Nella comunicazione; spiega il presidente Gian Paolo Cabella: «I soliti problemi di liquidità generati dalle difficoltà del socio proprietario (il Comune; ndr) di far fronteai propri impegni finanziari; costringono la società a disporre un acconto uguale per tutti i dipendenti sulle competenze di novembre». Aggiunge Cabella: «Pur nella consapevolezza che nessuna scusante può essere invocata per il mancato superamento dell’attuale inadempienza; il consiglio di amministrazione e la direzione assicurano che proseguiranno nell’immediato tutte le azioni già intentate per poter osservare gli elementari doveri nei confronti dei lavoratori». «Una situazione drammatica per i dipendenti; non più procrastinabile – dice Alessandro Porta; segretario Uil Trasporti -: c’è chi non ce la farà a pagare bollette; mutui; affitti. In più; ora c’è il rischio che Atm non riesca più a pagare nemmeno i fornitori; per esempio di gasolio. Questo comporterebbe lo stop dei mezzi. Se sarà necessario chiederemo un altro incontro in prefettura e promuoveremo azioni in difesa dei lavoratori».

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x