14.3 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 21, 2021

Al processo Eternit presidenti di Regione ed ex sindaci. Servono ancora 20 milioni di euro per bonificare Casale

Servono ancora 20 milioni di euro per la bonifica dell’amianto nel casalese. Lo ha annunciato ieri l’assessore regionale all’urbanistica; Ugo Cavallera; ascoltato come testimone nel processo contro la multinazionale dell’Eternit. La Regione dovr trovare le risorse da impiegare nella rimozione delle coperture e nella bonifica dell’area denominata ex piemontese. Durante l’udienza di ieri; a Torino; sono stati ascoltati anche l’attuale presidente della Regione Piemonte Roberto Cota e l’ex governatore Mercedes Bresso. Quest’ultima ha dichiarato che la Regione non mai stata contattata dai vertici della Eternit. Cota; invece; ha affermato di non essersi ancora ancora occupato direttamente della vicenda; ma ha annunciato che la Regione non abbasser la guardia su questo problema. Secondo l’ex sindaco di Casale; Riccardo Coppo; il fatto che le morti per amianto si siano verificate per molti anni in maniera lenta; ha rallentato una presa di coscienza del problema da parte della cittadinanza. In aula stata ricordata; anche; la vicenda di Paolo Ferraris; consigliere e assessore regionale casalese morto di un tumore da amianto. (Radiogold)

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x