Il Rapporto Giovani dell’Istituto Toniolo: focus sui millenials

0
970

L’Istituto Toniolo ha presentato il Rapporto Giovani 2016, incentrato sui “millenials”. Da un campione di 9000 ragazzi tra i 18 e i 32 anni, è emerso un identikit preciso dei ragazzi italiani. Indipendenti dalla famiglia più tardi dei coetanei europei (30 anni invece di 25), alla ricerca di un lavoro che ritengono fondamentale per sostenersi e rendersi autonomi, molto negativi riguardo all’immigrazione.

Stefano Summa
@Stefano_Summa

Print Friendly, PDF & Email