Domenica 16 agosto, 229° giorno
dell’anno, 33^ settimana. Alla fine del 2020 mancano 137 giorni (bisestile)

0
1123
San Giovanni Bosco, fondatore dei 'Salesiani', in una foto d'epoca con i suoi amati ragazzi

FRASE DEL GIORNO – Nessuna predica è più edificante del buon esempio. (San Giovanni Bosco)

SANTI DEL GIORNO – San Rocco (Pellegrino e Taumaturgo, protettore di chirurghi, necrofori, farmacisti, selciatori, pellegrini, viaggiatori, invalidi e prigionieri), Santo Stefano d’Ungheria (Re), Sant’Armagilo (Abate in Bretagna), Sant’Ugolina di Vercelli (Vergine ed Eremita), Santa Serena di Roma (Imperatrice).

EVENTI DEL GIORNO – Nel 1954 uscì il primo numero di Sports Illustrated. Edito dalla ‘Time Warner’, è la rivista sportiva più prestigiosa al mondo, che con le sue innovazioni fece scuola nella stampa sportiva mondiale. Il 16 agosto ’54 debuttò in edicola, puntando fin da subito sul fascino delle copertine illustrate a colori.
Nel 1977 morì Elvis Presley. Il ‘re del rock and roll’ morì in ospedale a Memphis a 42 anni, imbottito di barbiturici che assumeva per dormire. ‘The Pelvis’, vera e propria icona culturale del ‘900, tenne concerti fino alla fine.
Nel 1980 in Polonia primi scioperi ai cantieri navali di Danzica, dai quali nacque il sindacato “Solidarność” (‘solidarietà’), guidato da Lech Walesa, Nobel per la pace 1983 e futuro presidente della repubblica polacca dal ’90 al ’95.
Nel 1993 Ian Murdock lanciò GNU/Linus Debian, sistema operativo per computer composto solo da software libero.
Nel 2008 e nel 2009 giorno magico di Usain Bolt. Alle Olimpiadi di Pechino e ai Mondiali di Berlino, il 16 agosto Bolt vinse l’oro nei 100m, stabilendo in entrambi i casi il record del mondo: 9’69” (Pechino ’08) e 9’58” (Berlino ’09), quest’ultimo ancora imbattuto.

NATI DEL GIORNO – San Giovanni Bosco (1815-1888), Italia, sacerdote e santo. Nato in una frazione di Castelnuovo d’Asti, comune piemontese che oggi porta il suo nome, fu molto vicino ai giovani disagiati, per accogliere i quali fondò la congregazione dei Salesiani. Figlio di poveri contadini molto credenti, orfano di padre a 2 anni, Giovanni Melchiorre Bosco prese presto coscienza delle drammatiche condizioni dei giovani, molti dei quali impiegati per lavori pesanti ancor prima dei 10 anni. Decise allora di dare loro un’educazione amorevole e un luogo di serenità, fondando l’opera dei Salesiani, ispirata all’insegnamento di San Francesco di Sales che si diffuse nel mondo. Morì a Torino e fu dichiarato santo il 1º aprile ’34 da papa Pio XI. La ricorrenza si festeggia il 31 gennaio.
Madonna (1958), Usa, cantante. Nata a Bay City (Michigan) come Louise Veronica Ciccone, nipote di emigrati abruzzesi, è una star della musica mondiale, riconosciuta come la ‘regina del pop.’ Attrice, scrittrice e produttrice, oltre che cantante, Madonna (nome d’arte) è l’artista donna che ha venduto di più in assoluto, con oltre 300 milioni di album nel mondo. La rivista ‘Billboard’ le riconosce il record dell’artista con i maggiori incassi nei tour dai ’90 ad oggi, con più di 1 miliardo di dollari e più di 10 milioni di spettatori.  Trasgressiva e provocatrice, sia nelle canzoni che al cinema, nel ’96 recitò il ruolo da protagonista nel film “Evita”, che le valse un Golden Globe come “migliore attrice”.
Rocco Papaleo (1958), Italia, attore. Nato a Lauria (PZ) come Antonio Rocco Papaleo,  ambasciatore della cultura lucana, ha alle spalle una carriera ultraventennale di attore cominciata a teatro dove maturò le abilità istrioniche portate sul grande schermo e in TV.
Il regista che lo portò alla popolarità fu Leonardo Pieraccioni. Nel ’10 curò la regia di “Basilicata coast to coast”, film che gli valse il David di Donatello come “miglior regista esordiente”. Nel ’12 affiancò Gianni Morandi nella conduzione del Festival di Sanremo.

Print Friendly, PDF & Email