Martedì 5 febbraio, 36° giorno dell’anno, 6^ settimana. Alla fine
del 2019 mancano 329 giorni

0
755
Il tipico gesto di esultanza di CR7 dopo un gol

FRASE DEL GIORNO – La felicità non ha volto ma spalle: per questo noi la vediamo quando se n’è andata! (Friedrich Nietzsche)

SANTI DEL GIORNO – Sant’Agata (Vergine e Martire, protettrice di balie, nutrici e fonditori di campane), San Saba il Giovane (Monaco), Sant’Albuino di Bressanone (Vescovo), Sant’Avito (Vescovo di Vienne), Sant’Ingenuino (Genuino, Vescovo di Sabiona).

EVENTO DEL GIORNO – In Italia, nel 1950, venne trasmessa in TV la prima partita di calcio. Per la sola zona di Torino i rari possessori di apparecchio televisivo poterono vedere Juventus-Milan, ripresa con le telecamere portate al ‘Comunale’ dai mezzi dei Vigili del Fuoco. Per la cronaca i bianconeri erano primi in classifica e i rossoneri secondi, ma questi ultimi vinsero fuori casa 7-1. Non fu affatto uno psicodramma, come invece succede oggi, nonostante la rivalità. Tant’è che a fine stagione lo scudetto lo vinse la Juve con 62 punti (gol 100-43) davanti al Milan a 57 (gol 118-45). Altro mondo, altri valori.

NATI FAMOSIWilliam Burroughs (1914-1997), Usa, scrittore. Personaggio chiave della Beat Generation, è stato uno degli autori più originali della controcultura americana degli anni Cinquanta e Sessanta, e un’icona hippy per la condotta fuori da ogni regola.  Cominciò a scrivere già in età adolescenziale e prima dei trent’anni finì preda della droga, avvicinandosi con la vita sregolata alla Beat Generation e stringendo una forte amicizia con Jack Kerouac. Il primo successo fu il romanzo “La scimmia sulla schiena”, il capolavoro  “Pasto Nudo”, incentrato sul controllo delle menti esercitato dallo Stato.

Cristiano Ronaldo (1985), portoghese, calciatore. Uno dei giocatori più forti della storia del calcio, uno degli sportivi più amati, seguiti e ricchi del pianeta.

Print Friendly, PDF & Email